menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Colombo (foto Davide Pelloli)

Luca Colombo (foto Davide Pelloli)

Colombo attraversa il lago in sella a una moto

L'organizzatore del Lario Motor Show partirà da da Gravedona per arrivare a Colico: 5,5 km per il record del mondo.

Un record del mondo decisamente particolare e suggestivo. Luca Colombo, noto come organizzatore del Lario Motor Show, domenica 25 giugno cercherà di attraversare con una moto da cross il lago di Como dalla sponda di Gravedona a quella di Colico a bordo di una Suzuki Valenti RMZ 450 4 tempi.

Una due ruote speciale, preparata dal bellanese Carlo Gelmi di Vercar Moto, padre della Yamaha R6E elettrica, e da Giorgio Lumini tecnicno motorista di numerosi campioni del mondo, allestita con pattini nautici e una gomma dotata di pale speciali che le forniscono la spinta idrodinamica necessaria a far planare gli oltre 230 kg di stazza a pieno carico a una velocità di 25 nodi (50 km/h).

L'obiettivo è percorrere 5,5 km tra le due cittadine lacustri sempre col gas spalancato. Colombo indosserà per la sua sicurezza il Kingii Wearable, il più piccolo dispositivo di galleggiamento al mondo, mentre per il recupero del mezzo si affiderà a un sistema autogonfiabile che si attiva in caso di perdita di potenza evitando così alla moto di affondare.

Colombo dichiara di essersi ispitato a Guy Martin, che ha surfato per 80 metri sulla foce di un fiume, e a Robbie Madison sulle acque di Haiti nel 2015. Il tentativo di record andrà in scena domenica alle 9.30 con partenza da Gravedona.

LucaColombo_Kingii-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento