menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto scigamatt.com)

(foto scigamatt.com)

Scigamatt, iscrizioni record: superato il tetto delle 700 presenze

A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni, il programma della corsa più pazza di Lecco

Sfondato il tetto record dei 700 iscritti alla Scigamatt 2015, a pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni: per partecipare alla corsa più pazza di Lecco, in programma per sabato 5 settembre alle ore 15.30, c'è tempo solo fino alle 23:59 di martedì 1.
L'edizione 2015 di ScigaMatt prenderà il via già la sera di venerdì 4 settembre con la distribuzione dei pettorali a partire dalle ore 18.00, aperitivo e cena aperta a tutti presso l’oratorio di Acquate, dove entrerà nel vivo la prima Sciga Night, con la musica de I Croccanti e la presentazione della gara.

All’alba di sabato verranno posizionati i 25 ostacoli lungo il percorso;  mentre alle ore 10 aprirà lo ScigaVillage in centro Lecco, nei pressi della partenza della corsa, al Momumento ai caduti: stand, musica e intrattenimento saranno i protagonisti fino alle 15:30, orario della spettacolare partenza. Alle 16 inoltre prenderà il via il servizio navetta che trasporterà gli spettatori, qualora volessero, dal lungolago al punto di arrivo della gara, nel rione di Acquate. 

Nei 13 chilometri di percorso i partecipanti dovranno affrontare gli ostacoli più disparati, che ogni anno contribuiscono a rendere la gara sempre più spettacolare e divertente sia per i corridori, sia per il pubblico, che come di consueto si potrà disporre lungo tutto il tracciato per seguire la gara.

Prima della gara i concorrenti potranno pranzare all'Oratorio di Acquate a partire dalle ore 11, con un “menù dell’atleta” preparato appositamente per l'occasione: un servizio gratuito di bus navetta li trasporterà poi al lungolago per la partenza a partire dalle ore 14. Il termine della gara, invece, è previsto per le ore 18.30, dopodiché si aprirà il "pasta party" per gli atleti e la cucina dell'Oratorio sarà sempre aperta per tutti gli accompagnatori e per il pubblico. Alle 20.30 la seconda Sciga Night con premiazioni e musica dal vivo dei Vinicola Juta.

Considersato l'alto afflusso di partecipanti, il Comitato organizzatore ha deciso di aprire un’ultima finesta per quegli atleti ritardatari che non dovessero riuscire a iscriversi  entro martedì 1 settembre: potranno iscriversi alla ScigaMatt, senza garanzia di pacco gara, presentandosi di persona e versando la quota direttamente presso la segreteria organizzativa, all'Oratorio di Acquate, il 5 settembre stesso, dalle ore 10 alle ore 14.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento