Concerto di fine anno

Comune di Varenna

29 dicembre 2019

Chiesa S.Giorgio 

Varenna

CONCERTO DI FINE ANNO

LAKE COMO PHILHARMONIKER

CORO CALAUCE

Soprano

ANTONELLA BERTAGGIA

 Direttore

ADOLFO ALEJO

musiche di Haendel, Bach, Mozart, Verdi, Bizet

Programma

J.S.BACH                              ARIA DALLA SUITE IN RE Orchestra

W.A.MOZART                     LAUDATE DOMINUM Orchestra,Soprano,Coro

W.A.MOZART                      EXULTATE JUBILATE E HALLELUJA Orchestra,Soprano

W.A.MOZART:                     DIES IRAE dal Requiem Orchestra,Coro

W.A.MOZART                      LACRIMOSA dal Requiem Orchestra,Coro

W.A.MOZART                      AVE VERUM CORPUS Orchestra,Coro

G.VERDI                               O SIGNORE DAL TETTO NATIO Orchestra,Coro

G.VERDI                               LA VERGINE DEGLI ANGELI Orchestra,Soprano,Coro

G.BIZET :                              AGNUS DEI Orchestra,Soprano

G.VERDI                               AVE MARIA dall'Otello Orchestra,Soprano

TRADIZIONE POPOLARE ADESTE FIDELES 

G.F.HAENDEL                      HALLELUJA Orchestra,Coro

Antonella Bertaggia, soprano

Diplomata in Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino con il M° S. Pasteris, si è dedicata allo studio del canto col M° O. Bertola, perfezionandosi con I. Adami Corradetti, Leo Nucci, Lella Cuberly e Renata Scotto.

Ha debuttato nel ruolo di Violetta ne "La Traviata" a Castiglione de' Pepoli sotto la Direzione Artistica di Leo Nucci, riproponendosi a Fidenza e Treviso. Interpreta per la prima volta Gilda in "Rigoletto" con la ripresa televisiva di RAI3. Si è esibita in ruoli diversi, tra i quali Eurdice (Orfeo ed Euridice), Susanna (Le nozze di Figaro), Mimì e Musetta (La Bohème), Adina (L'elisir d'amore), Rosina (Il barbiere di Siviglia), Donna Anna (Don Giovanni), Rita (Rita) e Serpina (La serva padrona). Ha cantato a Verona (Arena), Catania (Teatro Bellini) Torino (Teatro Regio), Piacenza (Teatro dei Filarmonici). Nell'ambito della musica sacra è interprete nel "Te Deum" di Charpentier, nel "Magnificat" di Bach, ne "La via Crucis" di Liszt, ne "La Messa di Incoronazione", in "Dominicus-Messe" di Mozart. Svolge inoltre un'intensa attività concertistica in Italia e all'estero. Dal 1998 è docente di Canto e Vocalità al Laboratorio del Suono presso il Sermig-Arsenale della Pace a Torino

Adolfo Alejo, direttore

Uno dei solisti messicani più attivi in tutto il mondo, Adolfo Alejo è tre volte vincitore del Concorso Nazionale di violino Hermilo Novelo. Ha anche vinto il Primo Premio ed è stato il vincitore di Audience Choice al New York String Quartet Competition. Un artista con l'etichetta Brilliant Classics, Ha suonato con orchestre in tutto il mondo tra cui Orquesta de Cámara de Bellas Artes, Camerata di Coahuila, Orchestra Sinfonica Nuevo Leon, Kalisz Filharmonic, Opole Filharmonic, Capella Bidgostiensis, Radom Chamber Orchestra, Voronezh Symphony Orchestra, Sinfónica Rossini, Filarmonica della Calabria , Berliner Camerata, l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Matera, l'Orchestra Giovanile della Catalunya e l'Orchestra Sinfonica di Hunan tra gli altri.
Alejo è stato invitato come artista in residenza e professore di numerosi festival musicali: Ravello Festival, Merano Festival, Emilia Romagna Festival, ComoClassica Festival, Festival de Bellagio y lago de Como, Festival Cervantino, Festival Paderewski e Fondi Music Festival.
È consigliere e professore all'Accademia Internazionale di Musica di Barcellona, al Festival Eduardo Ocon di Malaga, viola del quartetto d'archi Ighme e Presidente dei Concertisti di Morelos.
Collabora con artisti internazionali come Aiman Mussakhavajeva, Ivan Zenati, Gwendolyn Masin, Jan Latham Koenig, Yoav Talmi, Edward Wolanin, Melani Mestre, Francesco di Mauro, Vadim Repin, Pascal Roge, Patricja Kopatchinskaja, Fazil Say, Ana Turkalj , tra l'altro.
Philipmonie Kammermusiksaal e un doppio album "Musica per violino e viola" di Brilliant Classics con il più importante repertorio di violino e viola. "Mix perfetto tra tecnica raffinata e musicalità vulcanica, senza dubbio è uno dei migliori solisti d'America" - Mate Szucs (Berliner Philharmonie)

Lake Como Philarmoniker

Nasce nel 2015 con l'obbiettivo preciso di rappresentare un'eccellenza del lago di Como a livello internazionale. Annovera nel suo organico, musicisti professionisti provenienti da diverse città lombarde e di provata esperienza: molti di loro provengono dalla ultra ventennale Sinfolariorchestra ed hanno al loro attivo numerose produzioni operistiche e sinfoniche. 

Nel corso degli anni si sono esibiti in moltissimi teatri dapprima del Nord Italia, poi in tutta Italia ed in Europa (tournèe in Francia, Belgio, Spagna, Svizzera) e grazie alla loro versatilità, sono sovente richiesti per il repertorio lirico, del quale hanno più volte eseguito tutte le opere tradizionali. 

Inoltre sono stati selezionati per la realizzazione di colonne sonore, collaborando con attori quali  Luca Argentero, Alessandro Gassman, Stefania Sandrelli, Valentina Lodovini. 

Direttore Artistico e Musicale sin dalla sua costituzione è il M° Roberto Gianola.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Il Giro del Lario in otto ristoranti

    • dal 10 agosto al 29 novembre 2020
    • Vedi programma
  • Mostra e mercatini con la Pro loco Mandello

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Mostra al Lido, mercatini in Piazza Italia
  • La scapigliatura

    • dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccoToday è in caricamento