Valmadrera: visite guidate all'orto botanico per "Ville Aperte in Brianza". Iscrizioni aperte

Lo splendido angolo s'installa all'interno del Centro Culturale Fatebenefratelli

Nell'ambito di Ville Aperte in Brianza 2019, grande manifestazione a cui ormai da alcuni anni aderisce anche il Comune di Valmadrera, i volontari dell'Orto Botanico e l’associazione Luce Nascosta organizzano due visite guidate domenicali gratuite al Centro Fatebenefratelli e all'Orto Botanico di Valmadrera.

L'Orto Botanico, rinato negli scorsi decenni grazie al lavoro dei volontari, ospita oggi migliaia di specie di piante officinali, aromatiche e flora montana locale ed è oggetto di visita di appassionati, studiosi e scuole da tutto il nord Italia. L’Orto Botanico sorge presso l’attuale Centro Culturale Fatebenefratelli nel luogo in cui si trovava l'antico orto (Giardino dei Semplici) in cui i Fatebenefratelli, presenti a Valmadrera dal XVIII secolo, coltivavano le erbe medicinali per la loro attività assistenziale. Il Centro Culturale, rinato grazie al prolungato impegno del Comune, è oggi punto di riferimento dell’attività culturale e associativa di Valmadrera ed ospita la Biblioteca, l’Auditorium, la Sala Esposizioni e le sedi di numerose associazioni. Gli edifici che lo compongono, nati fra il quattordicesimo e il diciottesimo secolo, conservano ancora in buona parte la loro struttura originaria.

Le visite guidate si terranno il 15 e il 22 settembre 2019, alle ore 14.00 e alle ore 16.00; ingresso gratuito.

Prenotazioni attraverso il sito www.villeaperte.info sezione Visite Guidate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Le Piazze": torna il supermercato, giovedì Aldi apre il suo punto vendita all'interno del centro commerciale

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

  • Dopo dieci ore di ricerche da parte dei Vigili del fuoco è stata ritrovata la donna scomparsa

  • Come far asciugare il bucato in inverno: consigli utili

  • Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

  • Minaccia di morte con grosse forbici un barista di corso Martiri

Torna su
LeccoToday è in caricamento