Fondo, "Swim the Island": il lecchese Federico Rusconi vince la 6km

Grande risultato dell’atleta del Team Nuoto Lombardia che si piazza davanti ad atleti di livello nazionale. Coach Pompele: “Federico ha sovvertito ogni pronostico”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

C’è anche il Team Nuoto Lombardia nel nuoto di fondo in acque libere. Domenica 11 ottobre, nella splendida cornice dell’Area Marina Protetta di Bergeggi (SV), si è svolta la gara Swim The Island, un evento ambientato in uno scenario naturale unico in grado di offrire ai nuotatori la vista su uno dei fondali marini più belli del Mar Mediterraneo. Alla manifestazione hanno preso parte anche gli atleti della squadra del gruppo Sport Management. Su tutti, assoluto protagonista è stato Federico Rusconi, che ha vinto la “Long Swim”, la gara di 6km.

L’atleta lecchese, allievo di Maurizio Pompele, ha chiuso in 01h13’06, tagliando il traguardo davanti a Francesco Ghettini di 19”, dopo un finale esaltante e ricco di emozioni. “Sono felicissimo per la mia prestazione - ha dichiarato Rusconi a fine gara - ho iniziato da poco a praticare il fondo in acque libere e devo dire che è una disciplina che mi entusiasma”. Raggiante Pompele: “Federico è stato semplicemente straordinario. Ha sovvertito ogni pronostico battendo atleti che hanno molta più esperienza di lui in questo tipo di gare. Non dimentichiamo che ha iniziato da quest’anno a cimentarsi in acque libere. Tutto lo staff è orgoglioso della sua vittoria”.

Ad impreziosire la sua performance il fatto di aver battuto ben 332 partecipanti. A fare eco alle parole di Pompele, il dirigente della Sport Management Maurizio Castagna: “Una grandissima prestazione quella di Federico che dimostra come il Team Nuoto Lombardia abbia tesserati di valore anche in questo tipo di disciplina”.

Torna su
LeccoToday è in caricamento