rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Scuola

Covid, nuove regole quarantena: Dad anche con un solo positivo

A meno di un mese dall’approvazione dei nuovi protocolli di sicurezza da utilizzare in caso di contagio nelle classi, i ministeri della Salute e dell’Istruzione dettano nuove regole

A seguito della crescita dei contagi, le regole sulla quarantena a scuola cambiano ancora una volta. Il Ministero infatti, ha deciso che le classi torneranno in dad anche con un solo contagiato. 

A meno di un mese dall’approvazione dei nuovi protocolli di sicurezza da utilizzare in caso di contagio nelle classi, i ministeri della Salute e dell’Istruzione fanno dietrofront. A novembre infatti, le nuove indicazioni per la gestione dei contagi in classe prevedevano niente Dad con un solo positivo, mentre con due quarantena 'selettiva'. Regole nate per salvaguardare il più possibile l’anno scolastico in presenza, ma ora il quadro è peggiorato e il Ministero ha dettato nuove regole. 

Covid e scuola

"Nel caso in cui le autorità sanitarie siano impossibilitate a intervenire tempestivamente o comunque secondo la organizzazione di regione/P.a. o ASL - si può leggere nella circolare - il dirigente scolastico venuto a conoscenza di un caso confermato nella propria scuola è da considerarsi autorizzato, in via eccezionale ed urgente, a disporre la didattica a distanza nell'immediatezza per l'intero gruppo classe ferme restando le valutazioni della ASL in ordine all'individuazione dei soggetti (da considerare 'contatti stretti' a seguito di indagine epidemiologica) da sottoporre formalmente alla misura della quarantena. Rimane valida l'opportunità per i Dipartimenti di Prevenzione di scegliere la strategia di controllo per la tutela della salute pubblica per ogni singola indagine di focolaio epidemico in ambito scolastico".

Poiché la situazione epidemiologica è cambiata, in base all’aumento della circolazione virale, si ritiene opportuno sospendere il programma di sorveglianza con testing con un singolo caso positivo tra studenti e docenti. Pertanto si considera la quarantena per tutti i soggetti ritenuti contatti stretti di un gruppo classe, anche se si è verificato un singolo caso tra il personale scolastico.

Nel caso in cui le autorità sanitarie siano impossibilitate ad intervenire tempestivamente, il dirigente scolastico, venuto a conoscenza di un caso confermato, è da considerarsi autorizzato, in via eccezionale ed urgente, a disporre la Dad nell’immediatezza per l’intero gruppo classe ferme restando le valutazioni dell’Asl.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, nuove regole quarantena: Dad anche con un solo positivo

LeccoToday è in caricamento