Torna Amazon Women in Innovation, borse di studio per studentesse di ingegneria

Tra le borse di studio 2020 per studentesse, c'è quella di Amazon "Amazon Women in Innovation": un'occasione per supportare le giovani donne nei percorsi Stem

Per il terzo anno consecutivo Amazon assegnerà la borsa di studio Amazon Women in Innovation, creata per aiutare le giovani donne provenienti da contesti meno avvantaggiati a soddisfare la propria ambizione di lavorare nell’innovazione e nella tecnologia.

Amazon supporterà infatti alcune borse di studio nelle università delle città in cui si trovano il proprio Centro di Sviluppo, gli Uffici Corporate, Centri di Distribuzione, oltre che la sede del Customer Service: il Politecnico di Torino, il Politecnico di Milano, l'Università di Roma Tor Vergata e, da quest'anno, anche l'Università degli Studi di Cagliari. Tutte le borse di studio saranno offerte per l'anno accademico 2020/2021.

Il progetto

L'obiettivo del progetto è di sostenere l’educazione di studentesse meritevoli per diventare leader del domani e per aver successo nell’economia digitale. Amazon Women in Innovation offrirà quindi un finanziamento di € 6.000 all’anno, per tre anni, a quattro studentesse: una per la Laurea in Ingegneria Matematica o Informatica presso il Politecnico di Milano, un’altra iscritta al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica presso il Politecnico di Torino, una impegnata presso la facoltà di Ingegneria Informatica o di Ingegneria di Internet dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e una quarta iscritta al Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica dell’Università degli Studi di Cagliari. Come viene indicato nel bando di gara, le Università sceglieranno le vincitrici in base a parametri di merito e di reddito.

I mentor

Amazon metterà a disposizione delle studentesse anche una mentor, una manager di Amazon, per aiutare a sviluppare competenze utili per il lavoro futuro (come ad esempio i consigli per creare un curriculum efficace o affrontare un colloquio di lavoro in Amazon o in altre aziende).

Un obiettivo ambizioso, quello del colosso americano, teso ad aiutare giovani meritevoli a diventare leader nell’innovazione e ad avere successo nell’economia digitale, acquisendo gli strumenti utili ad affrontare le sfide del futuro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E-learning: quali sono i vantaggi e gli svantaggi della formazione online?

  • Come scrivere un curriculum a prova di recruiter

  • Iscrizione alla scuola superiore: come fare la scelta giusta e come presentare la domanda

Torna su
LeccoToday è in caricamento