menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni dei ragazzi protagonisti del progetto europeo in corso al Monte Barro.

Alcuni dei ragazzi protagonisti del progetto europeo in corso al Monte Barro.

Giovani alla scoperta del Monte Barro e di Consonno grazie a un progetto europeo

Cerimonia conclusiva per l'iniziativa "A good(s) life" curata da Legambiente che ha coinvolto ragazzi da Italia, Repubblica Ceca, Serbia e Francia. L'economia sostenibile il tema portante

Cerimonia conclusiva per il progetto europeo “A good(s) life” che al Monte Barro sta coinvolgendo 24 ragazzi grazie al coordinamento di Legambiente Lecco. Giovedì 30 agosto alle 11 all’Ostello del Parco Monte Barro interverranno - insieme alla stampa - il sindaco di Galbiate Tino Negri, il presidente e la vicepresidente di Legambiente Lecco Alessandro Ghioni e Laura Todde.

Lungolago di Lecco, Legambiente pronta a dare il proprio contributo

Il progetto “A good(s) life” è uno scambio di giovani facente parte del programma Erasmus Plus, finanziato dall’Unione Europea. «L’iniziativa consiste nell’incontro tra quattro gruppi di giovani dai 18 ai 30 anni di Paesi diversi per affrontare insieme il tema dell'imprenditoria giovanile sostenibile - fanno sapere i portavoce di Legambiente Lecco - Durante i giorni di scambio, che termineranno il 31 agosto, i partecipanti hanno la possibilità di scambiare idee, confrontarsi, acquisire conoscenze e coscienza di realtà socio-culturali diverse tra loro. Lo Scambio vede la partecipazione di 24 ragazzi, sei per nazione, provenienti da Italia, Repubblica Ceca, Serbia e Francia. Le attività dell’iniziativa, la cui lingua ufficiale è l’inglese, hanno preso il via il 23 agosto e proseguiranno fino a venerdi,  con il pernottamento presso l'eco-Ostello Parco Monte Barro, da cinque anni gestito da Legambiente Lecco ed esempio di eccellenza di "Economia Civile"».

Le attività svolte durante lo scambio sono state: proiezione di documetari, brainsorming di gruppo, escursioni nel Parco Monte Barro, visita a Consonno, esplorazioni dei dintorni e, in ultimo, la creazione di un business plan per un'impresa sostenibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento