Domenica, 17 Ottobre 2021
Green Piazza XX Settembre

Il car sharing a Lecco si evolve: tre auto elettriche entrano nella flotta comunale

L'iniziativa entra a far parte della settimana europea della mobilità sostenibile

Navette per la montagna, autobus gratuiti e il rilancio del car sharing. Quest'ultimo punto rappresenta un nuovo tassello nel programma legato alla mobilità sostenibile messo in campo dal Comune di Lecco. Presentato nella centralissima piazza XX Settembre di Lecco il servizio di E-Vai, innovativo modello di car sharing che prevede l'utilizzo di veicoli elettrici di ultima generazione da parte di amministrazione comunale e cittadinanza. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra la società del Gruppo FNM e Palazzo Bovara. Il servizio è stato attivato nel mese di agosto. Presenti il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni, l'assessore all'ambiente e alla mobilità del Comune di Lecco Renata Zuffi e il responsabile commerciale di E-Vai Stefano Buzzi.

presentazione car sharing 17 settembre 20216-2“Alcuni percorsi sostenibili ci sono, altri li stiamo mettendo in campo e altri ancora li studieremo - ha premesso l'assessore Zuffi -. È possibile regolare il traffico nelle ore di punta se diversifichiamo l’offerta e cambiando pratiche di vita; al posto di stare in coda con l’auto possiamo usare lo stesso tempo, o meno, per vivere meglio”. La sperimentazione “è aggiungere per noi un tassello. M’immagino i lecchesi che accettino di poter accedere a un servizio di automobile ecologica che permetta di usare senza possedere”.

presentazione car sharing 17 settembre 20217-2

“Noi condividiamo un modello con il Comune - ha precisato Buzzi -. Questo è un sistema ecologico di car sharing che si rivolge anche ai neopatentati. Le auto sono state acquistate anche dal Comune e questo aumenta la flotta presente a livello regionale, si può aprire e chiudere un noleggio in punti d’interscambio come le stazioni o gli aeroporti milanesi. Tanti comuni come Bellano, Lierna, Mandello del Lario, Calolziocorte, e altri ancora, sono seduti al tavolo con noi per entrare nella rete di questo servizio; stiamo registrando una domanda crescente. Dati? In via Dante abbiamo avuto già una decina di noleggi in pochi giorni, una risposta positiva e del tutto spontanea”.

presentazione car sharing 17 settembre 20214-2

“L'auto elettrica è già a disposizione dei tecnici comunali, che la useranno per muovessi in città - ha concluso il sindaco Gattinoni -. La nostra realtà è difficile per vari motivi: per essere sostenibili bisogna mettere in piedi un sistema che nel tempo produca un reale alleggerimento del traffico. Oggi c’è bel tempo, ma ieri? Diluviava. Bisogna entrare in una modalità diversa legata al trasposto: non a caso c’è il pullman gratis per gli Under 19, se non si usa è perché c’è una visione un po’ egoistica. Chi può fare a meno di usare l’auto, lo faccia. Poi, sicuramente ci sarà da mettere mano a marciapiedi, strade e viabilità, ma stiamo offrendo tanti strumenti ai lecchesi; deve nascere un modo diverso di vivere la città, un po’ per volta deve entrare nella consuetudine, le doppie file fuori dalle scuole sono delle offese agli altri cittadini”. Il modello Lecco “verrà presentato agli altri Comuni lombardi proprio per la sua complessità”.

presentazione car sharing 17 settembre 20213-2

Le auto elettriche

Il Comune di Lecco ha siglato un accordo per dotarsi di tre automobili elettriche di ultima generazione: una in utilizzo esclusivo dei dipendenti comunali per svolgere le attività lavorative, due a disposizione dei cittadini 24h su 24h nella forma del car sharing. I cittadini, dopo essersi registrati gratuitamente attraverso il sito www.e-vai.com o l'app mobile, potranno richiedere l'auto prenotando tramite app, sito web o numero verde 800.77.44.55. Attraverso questi canali è possibile ottenere tutte le informazioni sulle tariffe e le modalità di utilizzo. Il ritiro delle auto e la riconsegna potranno avvenire presso gli E-Vai point collocati sul territorio comunale con colonnina di ricarica di AEVV in via alla Chiesa e in viale Dante o alla stazione FS alla colonnina E-Vai. Le vetture potranno anche essere riconsegnate presso gli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio al Serio e presso le stazioni di Milano Centrale, Milano Cadorna, Milano Garibaldi, Milano Rogoredo, oltre a tutti gli E-Vai point della provincia. I nuovi E­-Vai point di Lecco si inseriscono nel circuito regionale E-Vai e permettono quindi di utilizzare, oltre alle auto presenti sul territorio, i veicoli del servizio E-Vai Regional Electric che copre una rete di 156 E-Vai Point situati in luoghi strategici (3 aeroporti, 42 stazioni ferroviarie, piazze, ospedali, università, ecc) di 91 comuni lombardi.

Il modello di car sharing di E-Vai offre vantaggi sia per i Comuni sia per la cittadinanza. L'amministrazione comunale raggiunge l'obiettivo di razionalizzare il proprio parco auto, potendo contare all'occorrenza sull'utilizzo di vetture elettriche ad integrazione della flotta, abbattendo costi e impatto ambientale dei mezzi. Il Comune offre al contempo un servizio aggiuntivo ai cittadini e ai turisti in visita con la presenza del car sharing in territori non raggiunti da altri operatori del settore. Il cittadino può usufruire della comodità di disporre di un autoveicolo elettrico per le proprie esigenze di mobilità senza assumersi gli oneri della proprietà del mezzo.

Il servizio

Punti di ritiro auto a Lecco:

  • Via alla Chiesa
  • Viale Dante
  • Stazione.

Le auto si riconsegnano presso:

  • Nel punto di ritiro o in qualsiasi altro punto presso il Comune di Lecco e provincia.
  • Presso gli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio al Serio
  • Presso le stazioni di Milano Centrale, Milano Cadorna, Milano Garibaldi, Milano Rogoredo

Il servizio funziona così:

  1. Registrazione gratuita sul sito www.e-vai.com o sull'app E-Vai (serve solo la patente)
  2. L'auto va prenotata con anticipo tramite l'app E-Vai o il sito www.e-vai.com o chiamando il numero verde 800.55.44.77, indicando il punto e l'ora di ritiro e riconsegna del veicolo

Costi e tariffe:

  1. TARIFFE AUTO ELETTRICHE:
    • Costo base giornaliero: 24€ +0,24€/km per i noleggi compresi tra le 12 e le 24 ore Energia sempre inclusa, accesso gratuito all'area C di Milano e parcheggio gratuito sulle strisce gialle e blu.
    • Costo orario base: 6€ all'ora
  2. COSTI AGGIUNTIVI IN FASE DI RICONSEGNA (non previsti sulla tariffa giornaliera):
    • Riconsegna su città diversa da quella del ritiro 10€
    • Presa e riconsegna su aeroporti 20€
    • Prezzo agevolato a 5€ per le tratte: Milano/Linate e Bergamo/Orio al Serio
  3. UTENTI:
    • utenti SILVER: + 5€ a noleggio
    • utenti GOLD: nessun costo aggiuntivo ma pagamento anticipato di 60€ di ricarica
  4. ORA GRATUITA: codice promozionale EVAl21
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il car sharing a Lecco si evolve: tre auto elettriche entrano nella flotta comunale

LeccoToday è in caricamento