menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Indice green economy, la Lombardia oltre metà della classifica nazionale

La regione eccelle nella raccolta differenziata, ma non basta. Al primo posto il Trentino-Alto adige

Green economy? Un campo che in Lombardia fatica decisamente a "sfondare". A dirlo è lo studio di Fondazione Impresa, che ieri 2 febbraio ha pubblicato l'indice di green economy 2014 regione per regione.

Magra figura per la Lombardia, che si piazza al quindicesimo posto, scendendo addirittura di 2 posizioni rispetto alla classifica degli indici 2013. Un dato davvero poco incoraggiante, se si pensa che proprio il capoluogo lombardo ospiterà l'Esposizione Universale il prossimo maggio, con un tema, quello del cibo, che è legato a doppio filo al tema delle imprese "verdi". La regione si salva in extremis su due dei 21 parametri (altissimi, infatti, i punteggi sulla densità di piste ciclabili e quantità di rifiuti smaltiti), e sul punteggio finale, che è quasi identico alla media nazionale.

Sul podio, a confermare il risultato dello scorso anno, c'è il Trentino-Alto Adige, seguito da Marche e Valle d'Aosta, entrambe regioni che mostrano un netto miglioramento rispetto all'anno precedente: se le Marche passano dal terzo al secondo posto, la piccola regione alpina scala ben 7 posizioni, passando da decima a terza.

La situazione dell'intera Italia, invece, mostra un paese "a macchia di leopardo", in cui le regioni del Sud non risultano, come accade troppo spesso, solo nella seconda metà della classifica, grazie agli investimenti nel biologico e nell'agri-turismo. 

L'indice di green economy è elaborato incrociando 21 indicatori di performance nei vari ambiti "green", fra cui energia, imprese/edilizia/prodotti, agricoltura, turismo, trasporti/ mobilità e rifiuti. I dati utilizzati da Fondazione impresa sono quelli resi disponibili da fonti ufficiali (Istat, Terna, Sinab, Enea, Gse e altri), aggiornati al 2014.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento