rotate-mobile
mobilità

Sempre più sciatori scelgono il treno per raggiungere la Valtellina

L'iniziativa "Scopri il bianco in Lombardia" di Trenord segna un aumento dei passeggeri dell'87% in un anno per sciare sulle piste di Aprica e Valcamonica

Anche a Lecco si va sempre più spesso a sciare in treno. L'iniziativa "Scopri il bianco di Lombardia" lanciata da Trenord si conferma un successo: +87% di viaggiatori in un anno verso le piste di Aprica e Valmalenco sulla linea Milano-Tirano e Montecampione in Valcamonica.

L'iniziativa prevede un biglietto integrato per "treno+navetta+skipass" e piace, soprattutto tra i clienti già fidelizzati (il 20% ha acquistato almeno due volte il pass) e tra i proprietari di seconde case in Valtellina e Valcamonica.

Trenord informa che il 30% dei clienti è straniero, il 75% proviene da Milano e Monza. Le proposte, attive fino all’8 aprile, comprendono il viaggio in treno da tutta la Lombardia, un voucher per il servizio di bus navetta per gli impianti - dedicato e disponibile su prenotazione entro le 24 ore precedenti all’arrivo - e per il ritiro dello skipass per una o due giornate sugli sci, ma anche sconti sul noleggio di attrezzature, punti di ristoro e strutture ricettive.

Con questa iniziativa gli sciatori possono evitare le tradizionali e fastidiose code del rientro, incentivare un mezzo di trasporto sostenibile e risparmiare fino al 34% per una giornata sugli sci. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Trenord.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sempre più sciatori scelgono il treno per raggiungere la Valtellina

LeccoToday è in caricamento