menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sette Comuni lecchesi spengono le luci per l'Ora della Terra

In occasione della giornata mondiale in programma sabato 24 marzo, alcune Amministrazioni comunali hanno aderito all'appello lanciato dal Wwf Lecco

Anche i Comuni lecchesi aderiscono all'Ora della Terra, la mobilitazione globale del Wwf in programma per sabato 24 marzo dalle 20.30 alle 21.30.

In ogni parte del mondo si spegneranno le luci in monumenti, luoghi simbolo, sedi istituzionali, uffici e abitazioni private. Un'iniziativa che ha una forte valenza simbolica come sfida al cambiamento climatico.

Come ogni anno Wwf Lecco ha inviato a tutti i sindaci lecchesi ad aderire, proponendo anche, dove possibile, l'organizzazione di attività di sensibilizzazione dedicate. È stato il Comune di Dolzago, con il sindaco Paolo Lanfranchi, il primo ad aderire, assicurando lo spegnimento delle luci del Municipio per tutta la notte e la sensibilizzazione dei cittadini sul tema del risparmio energetico. A seguire sono giunte le adesioni dei Comuni di Brivio, Calco, Cernusco Lombardone, Colle Brianza, Lecco, Pasturo.

La Festa di Primavera

In occasione de "L'Ora della Terra" Wwf Lecco dà appuntamento a tutti i lecchesi con la "Festa di Primavera", un tavolo propagandistico previsto per la giornata di sabato 24 marzo in piazza XX settembre a Lecco. Per sostenere le attività del Wwf lecchese sarà possibile, a fronte di una piccola offerta, ricevere una pianta di erbe aromatiche, per rendere un po' più verde la nostra primavera. Sul tavolo rosmarino e lavanda, salvia e timo, mentuccia e finocchietto selvatico. A quanti ritireranno una piantina verrà anche donato un sacchetto di compost, prodotto nell'impianto di compostaggio di Annone Brianza, per ricordare ancora una volta ai lecchesi l'importanza di una corretta raccolta differenziata dei rifiuti. 

Durante la giornata sarà presente in piazza anche Michael Wolfger, austriaco trapiantato nel lecchese, diplomato Mastro Giardiniere che dispenserà suggerimenti e consigli sulla creazione dell'angolo delle aromatiche, sulla loro corretta piantumazione e cura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento