menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riecco i "Treni del mare": meno di tre ore per un tuffo nel Mar Ligure

Trenord ripristina le corse "dirette" domenicali e festive verso le località balneari della Riviera di Ponente e di quella di Levante

Una domenica al mare? Si può fare anche in treno. Sono stati riattivati, da questo mese di aprile e fino al prossimo 16 settembre, i "Treni del mare" di Trenord, che dalla Lombardia portano direttamente alle spiagge della Liguria ogni domenica. Una soluzione pratica, economica e soprattutto "green" rispetto all'auto, che piace talmente tanto da avere fatto registrare ben 6mila viaggiatori solo a Pasqua e Pasquetta.

I convogli partono da Milano con fermate a Porta Garibaldi, Lambrate, Rogoredo e Pavia; da Bergamo (con fermate a Verdello-Dalmine, Treviglio Ovest); da Gallarate (con fermate a Busto, Legnano, Rho Fiera); da Lecco (con fermate a Carnate, Monza, Sesto) e raggiungono la Riviera di Ponente e di Levante con corse dirette, senza cambi.

Da Lecco a Recco senza cambi

I tempi di percorrenza da Lecco? In poco più di due ore e mezza si arriva sulla Riviera di Ponente. In poco più di tre ore si può essere invece nelle località di Levante. Esempio: partendo da Lecco alle 7.37 si raggiunge Recco alle 10.53, quindi Camogli San Fruttuoso (10.57), Santa Margherita (11.02) e tante altre destinazioni.

Con l'approssimarsi della bella stagione, c'è da scommettere, saranno sempre più numerosi i lecchesi che sceglieranno di regalarsi una domenica senza stress al mare.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento