Assistenza domiciliare: tutte le informazioni utili del comune di Lecco

L'assistenza domiciliare fornisce una serie di interventi a persone in stato di bisogno. Ecco alcune informazioni utili

Il SID (Servizi Integrati per la Domiciliarità), è un servizio del Comune di Lecco, che ha lo scopo di promuovere il benessere e orientare le famiglie alle scelte più opportune per la tutela della persona non autosufficiente e della sua permanenza al domicilio.

Il servizio svolge le seguenti attività:

- Informazione e orientamento, sulla rete dei servizi del territorio e sulle modalità di accesso.

- Consulenze sociali per migliorare la gestione quotidiana dell'assistenza e della cura.

- Interventi a domicilio: 

• SAD: interventi di supporto all'igiene, interventi educativi, stimolazione cognitiva, supporto relazionale, supporto psicologico all'anziano o al caregiver, eventuali consulenze fisioterapiche e infermieristiche a supporto dell'intervento.
• Telesoccorso
• Servizio pasti al domicilio
• Accompagnamento al disbrigo di pratiche amministrative

- Prevenzione e benessere, anche in collegamento con le iniziative comunali e/o organizzate dal territorio, atte a promuovere una cultura positiva dell'anziano, dell'invecchiamento attivo e favorire occasioni di incontro e socializzazione. 

- Integrazione con i servizi socio-sanitari, interventi di connessione con i servizi territoriali, al fine di costruire percorsi di cura in grado di farsi carico delle situazioni in modo complessivo e condiviso. 

- Sperimentazioni domotiche per l'utilizzo della tecnologia a favore della sicurezza/protezione dell'anziano nel suo ambiente di vita domestico.

- Tutoring badanti, per affiancare le famiglie nella ricerca, individuazione, inserimento e monitoraggio dell'assistente familiare al domicilio dell'anziano.

SID, di cosa si occupa?

La gestione di un anziano in casa comporta nuove esigenze cui far fronte, nuove dinamiche relazionali e difficoltà di conciliare tempi di cura e tempi di lavoro. Per le famiglie è complesso orientarsi nella rete dei servizi e trovare risposte adeguate ai propri bisogni.

Attraverso la molteplicità dei servizi proposti, viene individuato, insieme alla famiglia, l'intervento più indicato, per la tutela e il benessere dei destinatari.

A chi si rivolgono?

Il servizio si rivolge a: 

Il servizio si rivolge principalmente a: familiari di persone anziane in condizioni di fragilità, di ridotta autonomia, ad anziani con fragilità socio-relazionali, con ridotta autonomia nella gestione della vita quotidiana e/o non autosufficienti, nonché persone che desiderano vivere momenti di socialità in contesti tutelati.

L'équipe del servizio è composta dalle seguenti figure professionali:

- 1 direttore
- 1 coordinatore
- 2 assistenti sociali
- 10 ASA
- 1 segretaria
- 1 psicologa
- 1 educatrice professionale

Al bisogno l'équipe si avvale della consulenza di una fisioterapista e un'infermiera professionale.

Costi

Gli interventi domiciliari prevedono una compartecipazione economica a carico delle famiglie, calcolata in base all'indicatore ISEE.

Il SID si trova presso la "Casa della solidarietà e della terza età", sita in Corso Monte Santo n° 12 - Lecco

Il servizio è aperto al pubblico, con accesso libero, nei seguenti orari di ricevimento:
martedì dalle 12.00 alle 14.00
giovedì dalle 15.30 alle 17.30

In altri giorni è possibile accedere al servizio previo appuntamento

TEL 0341 481542 - FAX 0341 258676
servizintegrati.domiciliarita@comune.lecco.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio SID è gestito in coprogettazione con il Consorzio Consolida di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento