Come e dove richiedere la separazione o divorzio a Lecco

Le modalità per avviare l'iter e le tappe da seguire

Con il D.L. 132/2014, art.12, convertito con L. 162/2014 è stata introdotta la possibilità per i coniugi di concludere, innanzi all'Ufficiale dello Stato Civile, un accordo di separazione personale, ovvero di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio, nonché di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio, purché la coppia non abbia:

  • figli minori

  • figli maggiorenni incapaci

  • figli portatori di handicap grave (art.3. co. 3, L.104/1992)

  • figli maggiorenni non economicamente autosufficienti

    e con esclusione di ogni patto di trasferimento patrimoniale. La richiesta può essere avanzata presso:

  • comune di residenza di uno dei coniugi

  • comune in cui è stato contratto il matrimonio

  • comune in cui è trascritto l’atto di matrimonio celebrato all’estero

Di seguito le modalità:

SEPARAZIONE O SCIOGLIMENTO O CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO

I coniugi potranno presentarsi allo sportello muniti dei propri documenti identificativi.
Verrà avviata d’ufficio l’acquisizione e la verifica degli atti necessari, eventualmente iscritti presso altri Comuni.

Conclusa positivamente la fase istruttoria, ai coniugi verrà fissato appuntamento congiunto per il ricevimento del primo atto.
Decorsi almeno 30 giorni, verrà fissato altro appuntamento per la conferma dell’accordo raggiunto. Ai fini del divorzio è necessario presentare la copia conforme della sentenza di separazione, se avvenuta in Tribunale, omologata dal Tribunale stesso.

Costi

E’ richiesto il pagamento del diritto fisso nella misura di €16,00 da versare al primo appuntamento presso la Tesoreria Comunale.

ACCORDO DI MODIFICA DELLE CONDIZIONI DI SEPARAZIONE O DIVORZIO

I coniugi potranno presentarsi allo sportello, muniti dei propri documenti identificativi, e delle condizioni di modifica dell’accordo di separazione o divorzio redatte in forma scritta e firmate da entrambi. Verrà avviata d’ufficio l’acquisizione e la verifica degli atti necessari, eventualmente iscritti presso altri Comuni.

Conclusa positivamente la fase istruttoria, ai coniugi verrà fissato appuntamento per la stesura dell’atto di modifica dell’accordo.

Costi

E’ richiesto il pagamento del diritto fisso nella misura di €16,00 da versare presso la Tesoreria Comunale.

A chi rivolgersi

Ufficio di Stato Civile Comune di Lecco 

Tel. 0341 481270  e-mail: stato.civile@comune.lecco.it

Sono sospesi temporaneamente gli orari di apertura al pubblico:

Anagrafe, Elettorale, Stato civile: 

- Lunedì: dalle 8.30 alle 12.30

- Martedì: dalle 8.30 alle 12.30

- Mercoledì : chiuso

- Giovedì: dalle 8.30 alle 12.30

- Venerdì: dalle 8.30 alle 12.30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Sabato: dalle 8.30 alle 11.00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento