Pubblicazioni di matrimonio: come si chiedono a Lecco

In cosa consistono le pubblicazioni di matrimonio? Quali sono i tempi e i modi per realizzarle? Ecco tutte le informazioni necessarie per svolgere tutte le pratiche in questione

Le pubblicazioni di matrimonio hanno lo scopo di accertare che gli sposi siano in possesso di tutti i requisiti di legge necessari per contrarre matrimonio, oltre a rendere nota l’intenzione dei medesimi di unirsi in matrimonio e di consentire alle persone legittimate di fare eventuale opposizione ad esso. 

Come chiedere le pubblicazioni di matrimonio a Lecco

Come si legge sul sito del Comune di Lecco, chi intende sposarsi in Italia, con rito civile o concordatario, deve richiedere la pubblicazione di matrimonio all'Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, o ad uno dei due comuni in caso di residenze diverse dei futuri coniugi. L'Ufficio Pubblicazioni di matrimonio la situazione dei richiedenti e i documenti da produrre. Una volta raccolta la documentazione verrà fissato l'appuntamento per la sottoscrizione del verbale di richiesta delle pubblicazioni.

Per effettuare le pubblicazioni nel Comune di Lecco è necessario presentare:

- Richiesta pubblicazioni matrimoniali

- Carta d'identità e codice fiscale degli sposi

- Richiesta del parroco se il matrimonio è concordatario

- Fotocopie carta identità dei due testimoni se il matrimonio è civile, precisando la residenza attuale se diversa da quella indicata sul documento

- Marca da bollo da 16,00 € da apporre sulla pubblicazione per ciascun Comune di residenza. 

Successivamente alla positiva verifica dei documenti, verrà fissato un appuntamento in orario d’ufficio, sabato escluso, per la lettura agli sposi e sottoscrizione del verbale della pubblicazione. 

La pubblicazione rimane online all’Albo del Comune per 8 giorni e viene trattenuta nei 4 giorni successivi per consentire eventuali opposizioni al matrimonio; in seguito si potrà rilasciare il certificato di Eseguita pubblicazione da consegnare alla Parrocchia.

Se gli sposi sono entrambi residenti in altri Comuni, ma desiderano celebrare il matrimonio civile in Lecco, dovranno effettuare le pubblicazioni in un Comune di residenza e richiedere la delega di quel Comune alla celebrazione in Lecco.

Se uno degli sposi è straniero deve presentare anche il passaporto e il Nullaosta al matrimonio ex art.116 Codice Civile rilasciato dal suo Consolato in Italia o dall’autorità̀competente del suo Paese d’origine, con allegata la relativa traduzione asseverata in lingua italiana. In alternativa, alcuni Paesi esteri rilasciano il Certificato di Capacità Matrimoniale ai sensi della Convenzione di Monaco del 1980; altri Paesi, infine, rilasciano una documentazione particolare concordata mediante convenzione con la Repubblica Italiana. Gli sposi e i testimoni devono conoscere la lingua italiana; diversamente è richiesta la presenza di un interprete che deve prestare giuramento con apposito verbale, da redigere in bollo da 16,00 Euro.

Le pubblicazioni hanno una validità di 180 giorni, entro i quali dovrà̀ essere celebrato il matrimonio.

A chi rivolgersi

Le informazioni e l'apertura della pratica possono essere richieste all'Ufficio di Stato Civile.

Sono sospesi temporaneamente gli orari di apertura al pubblico. 

Anagrafe, Elettorale, Stato civile: 

- Lunedì: dalle 8.30 alle 12.30

- Martedì: dalle 8.30 alle 12.30

- Mercoledì : chiuso

- Giovedì: dalle 8.30 alle 12.30

- Venerdì: dalle 8.30 alle 12.30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Sabato: dalle 8.30 alle 11.00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento