menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro da casa: come evitare eventuali distrazioni

Come lavorare da casa senza cadere nelle tentazioni e distrazioni? Ecco alcuni consigli utili

Le nuove tecnologie e la maggior flessibilità hanno permesso a molti di poter lavorare da casa. Se da una parte i benefici sono tanti, dall’altra bisogna fare i conti con le innumerevoli distrazioni che potrebbero essere uno dei punti deboli del lavorare da casa.

All’interno dell’ambiente domestico, è bene trovare il giusto equilibro per poter lavorare senza continue interruzioni che aspettano solo di farti fare il passo sbagliato, mandando a monte la tua produttività.

Vi suggeriamo quindi alcune strategie utili, per lavorare da casa senza distrazioni:

- Organizzazione e pianificazione 

È bene organizzare e pianificare tutto, ancora prima di sederti alla scrivania, in modo da evitare qualsiasi tipo di distrazione. Ogni volta che ti alzi dal tuo posto per cercare il tuo carica batterie del computer o per trovare un fascicolo, il tempo viene sottratto alla produttività, e il lavoro diventa senza dubbio più lungo e complicato.

Definisci anche momenti specifici per il controllo della posta elettronica, in modo che le tue email vengano scaricate solo in determinati orari.

- Crea un angolo dedicato

Prima cosa da fare in assoluto quando si lavora da casa, è scegliere un angolo della casa da adibire al lavoro. Creare una sorta di confine permette che la routine di casa non interferisca con quella di lavoro.

- Scandire il tempo con precisione

Uno dei vantaggi del lavoro da casa è la gestione autonoma del tempo. Se da una parte l’autonomia è alla base dello smart working, dall’altra potrebbe diventare anche un nemico. Per questo, è bene riuscire ad avere una sorta di “scaletta” per la gestione del tempo.

- Gestione delle pagine Internet

Tenere sempre due browser aperti, uno per il lavoro e uno per leggere le news. Leggi tutte le tue notizie alla fine della giornata o nei momenti in cui “stacchi”. In questo modo avrai meno probabilità di essere distratto e perdere tempo in ricerche correlate.

Prendi brevi pause ad ogni ora. Con una tale intensa concentrazione è necessario liberare la tua mente e rilassarti un pò.

- Lascia il lavoro alle spalle

A fine lavoro lasciati la giornata alle spalle e gli impegni il giorno dopo. Avere a portata di mano tutti gli strumenti per lavorare potrebbe diventare controproducente, per questo, a fine giornata, è bene avere l’abitudine di eliminare tutto ciò che è lavoro dalla propria vista.

- Distrazioni interne

Per lavorare da casa senza distrazioni, è bene essere sempre superiore ai tuoi fattori di stress personale. Mantieni il disordine della tua vita personale separato dal tuo lavoro.

- Evita il superfluo

Se lavori principalmente con il computer, carta e penna sono due elementi che puoi eliminare. Tieni sul tavolo tutto ciò che ritieni realmente indispensabile per concludere il lavoro, tutto il resto riponilo altrove.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento