Iscrizioni scuola online: ecco come fare

Collegandosi al sito del Miur, è possibile effettuare online l'iscrizione dei propri figli a scuola tramite una procedura che è esclusivamente telematica

Per quanto riguarda l'iscrizione alle scuole primarie e secondarie su tutto il territorio nazionale, da diversi anni il Miur ha informatizzato le procedure, rendendole completamente informatiche. 

Il servizio "Iscrizione alla scuola online", consente alle famiglie di presentare la domanda di iscrizione online per i propri figli al primo anno di corso della scuola dell'obbligo. Le domande quindi, dovranno essere effettuate esclusivamente online per tutte le classi iniziali della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di seconda grado. In genere le famiglie possono accedere al portale iscrizioni già negli ultimi giorni di dicembre per avviare la fase della registrazione al sito.

Il servizio può essere utilizzato da tutti coloro che hanno il titolo legale per iscrivere gli alunni alle classi prime delle scuole primarie e/o secondarie e ai corsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) presso i Centri di formazione professionale delle regioni (CFP).

La procedura online è accessibile tramite il portale del Miur.

I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) possono accedere al servizio “Iscrizioni on line”, sul portale del MIUR utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione. È possibile accedere al servizio anche con l’identità digitale (Spid); in questo caso non serve nessuna registrazione.

È disponibile anche un tutorial del MIUR per chi avesse bisogno di aiuto o informazioni, che potrà in ogni caso rivolgersi direttamente alle segreterie degli istituti scolastici.

Ricordiamo che si effettuano online anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati dagli istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che, su base volontaria, aderiscono a questo tipo di procedura.

Come fare

Per accedere al servizio Iscrizioni online è necessario avere un codice utente e una password, credenziali che possono essere recuperate attraverso la registrazione. Se, invece, si è in possesso di un' identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è possibile accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità. Per accedere alla domanda di iscrizione occorre conoscere il codice della scuola o del Centro di Formazione Professionale (CFP) prescelto. Il codice della scuola/CFP  può essere trovato attraverso Scuola in Chiaro; poiché è possibile indicare nella domanda, elencandole in ordine di preferenza, fino a tre scuole, i codici da conoscere potrebbero essere tre.

Nel modulo d'iscrizione alcuni dati richiesti sono obbligatori, necessari per l'iscrizione e comuni a tutti i modelli; altri dati, invece, sono facoltativi e richiesti  dalla scuola/CFP. La domanda inoltrata arriva alla scuola o al CFP prescelto. Il sistema restituisce automaticamente una ricevuta di conferma d'invio della domanda, mentre una copia della ricevuta sarà inviata anche alla casella di posta elettronica indicata.

A chiusura delle Iscrizioni on line, la scuola di destinazione, presa in carico la domanda, conferma l'accettazione oppure, in caso di indisponibilità di posti, la indirizza ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa.

La famiglia riceve via e-mail tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda sino alla conferma di accettazione finale.

Lo stato della domanda può essere:

- "Inoltrata", ovvero è stata recapitata alla prima scuola o al CFP scelto, che, dopo la chiusura delle iscrizioni, inizierà a valutarla insieme a tutte le altre domande pervenute

- "Restituita alla famiglia" (solo durante il periodo delle iscrizioni), quando la scuola o il CFP restituisce alla famiglia la domanda già inoltrata (o su richiesta della famiglia stessa o su iniziativa della scuola/CFP) per integrare alcune informazioni mancanti. Una domanda restituita, dopo le modifiche, deve essere nuovamente inoltrata

- "Accettata", quando la domanda è accolta dalla scuola o dal CFP destinatario dell'iscrizione

- "Smistata", quando - in caso d'indisponibilità di posti o in assenza dei requisiti indicati nei criteri di accoglimento delle domande - viene inoltrata alla scuola o al CFP indicato dalla famiglia come soluzione alternativa

Indirizzi utili 

Ministero dell'Istruzione - Iscrizioni online

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ministero dell'Istruzione - Smart guide sulle iscrizioni online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento