“Lake como travel guide app” l’app turistica sul lago di como più scaricata nel 2014

Nata alla fine di Luglio Lake Como Travel Guide App con i suoi 2.500 download si afferma come l'App turistica interamente dedicata al lago di Como, più scaricata nel 2014.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

A conferma della vocazione turistica internazionale del nostro lago, è importante notare la distribuzione geografica dei download per meglio comprendere i nuovi flussi turistici che scelgono il lago di Como come meta delle loro vacanze.

Come si può notare dalla grafica, su un totale di 2500 download, solo il 30% appartiene ad italiani, mentre il restante 70%, con qualche piccola variazione (dovuta soprattutto a differenze anagrafiche e al grado di digitalizzazione dei paese di provenienza) conferma sostanzialmente la distribuzione dei flussi turistici così come rilevata dall'osservatorio sui flussi turistici della provincia di Como.

A partire dalla metà di dicembre, grazie alla partnership siglata con Viaggiart, tra le più innovative startup turistiche presenti sul territorio italiano, la directory "Musei e Monumenti Storici" di Lake Como Travel Guide App sarà arricchita dalla presenza di una sezione chiamata appunto "Viaggiart", attraverso la quale l'utente avrà la possibilità, sia attraverso la geolocalizzazione, sia attraverso l'indicazione della città d'interesse, di consultare l'intera offerta culturale disponibile nelle immediate vicinanze o nella città prescelta. Non solo musei quindi ma anche monumenti, eventi, storie, Itinerari e curiosità sui luoghi d'interesse.

"Sono molto contento che Viaggiart abbia creduto nel nostro progetto dandoci la possibilità di ampliare l'offerta di contenuti culturali da offrire ai nostri turisti" Ha dichiarato Marco Rizzelli, ideatore di Lake Como Travel Guide App "Sarebbe bello se all'entusiasmo che tantissime giovani realtà imprenditoriali mettono nel fare impresa superando le difficoltà di un momento sicuramente non felice della nostra economia, corrispondesse una maggiore attenzione delle istituzioni locali nel cogliere e valorizzare l'offerta di quelle giovani imprese già presenti sul territorio"

Nata dall'idea di due Ingegneri ricercatori dell'Università di Cosenza, Giuseppe Naccarato e Stefano Vena, Viaggiart è una piattaforma web e mobile, dove gli utenti possono pianificare e organizzare viaggi e vacanze a partire dal l'offerta culturale di tutte le città italiane . La versione mobile di Viaggiart è simile a una bussola dinamica è in grado di informare gli utenti su tutte le attività culturali nelle vicinanze della loro posizione e ad accedere a tutta una serie preziosa di servizi aggiuntivi. Nel 20014 Viaggiart è stata vincitrice del premio Next La Repubblica delle idee, come migliore startup turistica dell'anno e del Premio Telecom Italia.

Creata da Misultin Digital Communication di Marco Rizzelli (giovane agenzia di comunicazione digitale di Lecco) Lake Como Travel Guide App è la prima App turistica interamente dedicata al Lago di Como.

Disponibile in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco e Russo, Lake Como Travel Guide App è scaricabile gratuitamente ed i suoi contenuti sono stati creati e selezionati con cura da chi vive quotidianamente a ama profondamente il Lago di Como, con l'obiettivo di condividere questa passione con chi vorrà visitare e conoscere questo meraviglioso territorio.

Secondo l'Osservatorio Digital Innovation del Politecnico di Milano, i dati diffusione dei dispositivi mobile aggiornati ad aprile 2014 sono:

  • 1,2 miliardi di smartphone nel mondo, di cui 37 milioni solo in Italia
  • 195 milioni di tablet nel mondo, di cui 7,5 in Italia

Questi dati testimoniano una crescente prevalenza dei dispositivi mobile come device da cui si accede ad internet: ormai, soltanto il 43% del traffico proviene da pc.

Le stesse app per mobile stanno ottenendo un successo esponenziale: ad oggi sono oltre 2,5 milioni, in continua crescita. Ognuno di noi, mediamente, ha 33 app e ne usa 14 al mese e 5 ogni giorno, a testimonianza della loro crescente importanza per noi. Tra le app più scaricate, dopo social, meteo, giochi e mappe, ci sono le app dedicate ai viaggi. Il successo delle app è riconducibile alla facilità con cui i loro contenuti sono fruibili su dispositivi mobile: in quanto a leggibilità e facilità di navigazione le app battono i siti web, spesso nemmeno disponibili in versione m-site.

Torna su
LeccoToday è in caricamento