Domenica, 14 Luglio 2024
LeccoToday Brianza

DER-GOM srl: “Accuse superficiali dai pro Palestina”

La lettera di Giorgio Bolis

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Egr. Direttore, sono stato informato che oggi pomeriggio a Lecco, in occasione di un presidio democratico pro Palestina sono state enumerate una serie di aziende da boicottare poiché coinvolte in produzioni militari. Voglio precisare che la nostra azienda produce materie prime per il settore gomma e quindi potenzialmente “dual use” come lo può essere per esempio anche un nastro o una lamiera di acciaio. Nel nostro sito internet figurano fra i tanti settori che forniamo anche quello della difesa citando in maniera esemplificativa: “Maschere antigas, teloni autocarri, tessuti anti NBC, maschere NBC, guanti, manganelli sfollagente, gomma metallo per cingolati” tutti oggetti che noi abbiamo sempre identificato come strumenti di difesa e non di offesa. Sottolineo anche che questo settore applicativo è per noi marginale, ma non è questo il punto”.

Quello che mi ha colpito è la superficialità con cui questi paladini dei diritti degli ultimi acquisiscono le informazioni che utilizzano per infangare il nome di aziende che neppure conoscono e che da decenni operano con serietà e correttezza sul territorio garantendo posti di lavoro e sviluppo. Noto in queste posizioni preconcette e massimaliste un odio viscerale verso chiunque non si allinei al loro pensiero utopico (la stragrande maggioranza della società civile) e sono sempre più preoccupato per i comportamenti censori che queste frange estremiste esercitano nei confronti di ogni idea diversa dalla loro. Grazie per l’attenzione che vorrà riservarmi.

Giorgio Bolis
Amministratore e socio di DER-GOM srl
Garbagnate Monastero

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DER-GOM srl: “Accuse superficiali dai pro Palestina”
LeccoToday è in caricamento