Meteo

Allerta incendi boschivi su tutto il Lecchese

La comunicazione della Protezione Civile di Regione Lombardia per sabato 8 aprile

Monte Due Mani, gennaio 2017

"Nella giornata di ieri, 6 aprile, gli effetti di foehn verificatisi hanno aumentato bruscamente il livello di pericolo meteorologico - spiegano gli esperti della Protezione Civile - tali effetti si ripresenteranno anche nella giornata di oggi 7 aprile, seppur non diffusi, contribuendo ad abbassare ulteriormente il livello di umidità del combustibile. Domani 8 aprile l'andamento dell'umidità nei bassi strati seguirà prevalentemente il ciclo diurno, ma la persistenza di tempo stabile con temperature miti manterrà il pericolo in alcune zone su livelli medio-alti. Si segnalano pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi su tutti i settori Alpini, Prealpini ed Appenino".

La Protezione Civile ha, quindi, emesso un avviso per rischio incendi boschivi di criticità moderata (codice arancione) per la zona F5 e di criticità ordinaria (codice giallo) per la zona F12.

Si ricorda che - dal 3 gennaio - è attivo il "periodo di alto rischio per incendio boschivo" e vige, quindi, "il divieto assoluto di accendere fuochi nei boschi o a distanza da questi inferiori a 100 metri, far brillare mine, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, motori, fornelli o inceneritori che producano braci o faville, gettare mozziconi accesi al suolo e compiere ogni operazione che possa creare pericolo di incendio".

È possibile segnalare ogni eventuale criticità telefonando al numero verde 800.061.160 o via mail a cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it.

La previsione di criticità è - quotidianamente - pubblicata sul sito internet www.protezionecivile.regione.lombardia.it.

allerta incendi aprile-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta incendi boschivi su tutto il Lecchese

LeccoToday è in caricamento