Maltempo in agguato: scattano le allerte per temporali forti e rischio idrogeologico

Violente perturbazioni dal tardo pomeriggio di oggi: fino a prossimo aggiornamento è in vigore un bollettino arancione (rischio moderato). Attenzione alta sui possibili danni

In agguato sul Lecchese c'è ancora il maltempo. In questo agosto estremamente variabile, in cui giornate temperate dall'anticiclone delle Azzorre si alternano ad afa e acquazzoni, la ruota gita nuovamente sui temporali. Una perturbazione di carattere temporalesco è destinata a colpire gran parte del territorio lombardo dalla serata di oggi, martedì 6 agosto e fino almeno a giovedì. 

Meteo. Le previsioni per la settimana

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso per la nostra zona (Im-05, Lario e Prealpi occidentale) un bollettino di colore arancione (criticità moderata) dalle ore 18 di oggi fino a prossimo aggiornamento per temporali forti. Contestualmente, dalle 22 scatterà anche l'allerta di colore giallo (criticità ordinaria) per rischio idreogelogico. Dopo gli ultimi eventi franosi, nemmeno una settimana fa, c'è da sperare che le ingenti quantità d'acqua attese in poco tempo non configurino ulteriori scenari critici.

La sintesi meteorologica

La Lombardia è interessata da un flusso di correnti calde da sudovest. Tale flusso tra la serata di oggi 06/08 e la mattina di giovedì 08/08 diverrà via via più umido e instabile in particolare lungo le Alpi (sul versante estero sono già in atto rovesci e temporali diffusi), apportando una fase di maggiore instabilità sulla regione. Oggi, martedì 06/08, tempo via via più instabile dal pomeriggio/sera con aumento della probabilità di rovesci e temporali sparsi, in particolar modo su Alpi e Prealpi ma possibili anche sulla media e alta Pianura. I fenomeni saranno meno probabili sulla bassa Pianura.

Maltempo e dissesto, vertice in Prefettura: quattordici sfollati a Casargo, somma urgenza a Taceno

La probabilità di temporali forti è alta su Alpi e Prealpi, media sulla Pianura. Per mercoledì 07/08 previsto su Alpi e Prealpi tempo instabile con possibili rovesci e temporali sparsi, in particolar modo durante la notte e fino al primo mattino e poi in ripresa nel pomeriggio. Sulla Pianura i fenomeni saranno in genere meno probabili rispetto alle zone di montagna e anche assenti su molti settori: più probabili sulla media e alta Pianura, poco probabili sulla bassa Pianura. La probabilità di temporali forti risulta generalmente medio-alta in particolar modo su Alpi e Prealpi. Data la tipologia di evento (temporalesco) i quantitativi di pioggia risulteranno assai disomogenei, tuttavia si segnala che i quantitativi maggiori (anche abbondanti e superiori ai 100 mm) saranno maggiormente probabili sui settori di nordovest della regione.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Giovani aggrediti al parco della droga: uno accoltellato e ferito a colpi di pistola

  • Maltempo, tornano i disagi: Oggionese colpito, divelti svariati alberi. In arrivo altri rovesci

Torna su
LeccoToday è in caricamento