menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Temporali forti: scatta l'allerta maltempo nel Lecchese

La sala operativa di Protezione civile di Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore arancione ("criticità moderata") valido da giovedì sera fino a prossimo aggiornamento

Dopo un periodo relativamente stabile, con sole e caldo a condizionare la fine di agosto, il clima sul Lecchese torna a essere perturbato.

Da oggi a domenica, infatti, a farla da padrone saranno maltempo e forti acquazzoni. La sala regionale di Protezione civile ha diramato un bollettino di colore arancione ("criticità moderata") per temporali forti in vigore dalle ore 23 di giovedì 27 agosto fino a prossimo aggiornamento. Parallelamente, diramata anche un'allerta di colore giallo ("criticità ordinaria") per rischio idrogeologico che entrerà in vigore a mezzanotte (le 00.00 di venerdì 28 agosto).

Sorpreso dal maltempo, uomo salvato dai Vigili del fuoco

L'evoluzione meteorologica

Dalla tarda serata di oggi, 27/08, e fino al primo mattino di domani, 28/08, alta probabilità di temporali forti sui settori nord-occidentali, con parziale interessamento anche della fascia pedemontana e alta pianura occidentale.

Dal mattino di domani 28/08 e fino al prmo pomeriggio, irregolare estensione dei fenomeni intensi al resto della regione, con alta probabilità di temporali forti anche sui settori prealpini centro-orientali e pianure limitrofe. Nel pomeriggio nuovo impulso temporalesco, con temporali forti possibili ovunque, ma con probabilità maggiore sui settori precedentemente citati e sul resto della pianura.

Attenzione alle autovetture

Considerate le previsioni di questo weekend, sia dal punto di vista dell'intensità della pioggia che della velocità prevista del vento, è saggio saggio evitare di parcheggiare macchine in prossimità di alberi o elementi che potrebbero rappresentare un pericolo, in particolare nelle zone fronte lago e/o in altre zone che possono presentare delle criticità. Senza creare allarmismi inutili, poiché al tempo non si comanda e potrebbe verificarsi quanto è già successo nel precedente, con previsioni che sono state in realtà smentite, in questa occasione è necessaria una maggiore cautela. Il consiglio è quello di mettere le automobili, per chi ne ha la possibilità, in garage o in zone libere da alberature stradali. Si tratta naturalmente di un consiglio auspicando che il maltempo sia più clemente di quanto le previsioni ipotizzano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento