Dopo il caldo, l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") per il Lecchese. Gli eventi meteo, dal pomeriggio di lunedì, potrebbero essere intensi

Dopo il caldo record dei giorni scorsi, con temperature reali che hanno sfiorato i 40° C (e abbondantemente superato con le percepite), il meteo sta per cambiare.

Lo farà dalla tarda serata di lunedì, quando anche sul nostro territorio sono attesi temporali che localmente potrebbero essere molto forti. Torna, così, l'incubo del maltempo che poche settimane fa ha causato danni per decine di milioni di euro tra la Valsassina e l'Altolago, colpendo in particolare i comuni di Pagnona, Premana e Dervio.

Temperature da record: a Germanedo 37.7° C. Nel weekend caldo più "umano"

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") per temporali forti valido dalla mattinata di lunedì (h 12) sino a prossimo aggiornamento. Gli eventi temporaleschi potrebbero essere molto intensi, con forti piogge e venti, in particolare nelle ore del tardo pomeriggio e nella serata di lunedì.

Maltempo, dettagliati i piani d'intervento: richieste per settantotto milioni con lo stato di emergenza

Le previsioni per la settimana

Piovaschi di entità più modesta saranno possibili sino a metà settimana,con un calo delle massime intorno ai 27-28° C. Dal fine settimana, al momento, è prevista una nuova ondata di calore e conseguente allerta caldo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palloncino lanciato in Belgio durante i funerali di una diciottenne atterra nel Lecchese

  • Tragedia a Lecco: altra vittima di un incidente sul lavoro. Si teme il gesto volontario

  • Dramma famigliare sfocia in violenza: aggredisce la convivente e tenta il suicidio

  • Tragedia in alta quota: escursionista sessantenne muore sul Resegone

  • Un progetto per prolungare la Tangenziale Est fino a sud di Lecco: ben 16 km in galleria

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

Torna su
LeccoToday è in caricamento