Maltempo: scatta l'allerta per rischio idrogeologico nel Lecchese

Emesso un bollettino di colore giallo (criticità moderata) valido dalle 20 di giovedì sino alle 6 di sabato 9 novembre 2019. Piogge attese sino a sabato

(Foto di repertorio)

Scatta l'allerta maltempo sul nostro territorio. Una perturbazione proveniente dal Nord Europa si è abbattuta anche sul Lecchese nella giornata di ieri, 7 novembre, e persisterà almeno sino a sabato, portando con sé forti piogge, venti e temporali.

La sala operativa della Protezione civile di Regione Lombardia ha emanato un bollettino di colore giallo (criticità moderata) per rischio idrogeologico valido dalle 20 di giovedì sino alle 6 di sabato 9 novembre 2019. Attenzione massima nel territorio, dunque, per prevenire eventuali frane e smottamenti nei punti considerati più a rischio.

Un'altra frana sul lago, impressionante caduta massi a Perledo

La situazione meteo

Venerdì 08 novembre nuove precipitazioni sono attese su settori alpini, prealpini e più irregolarmente sulla pianura. I fenomeni sono attesi diffusi nella prima parte del giorno, sparsi e sotto forma di rovesci o isolati temporali nel pomeriggio, maggiormente insistenti a ridosso dei settori prealpini orientali. Rinforzi di vento da Est sulla pianura, da Nord-Est sulle coste del Lago di Garda. 

In quest'ultima occasione possibili raffiche fino a 50-70 km/h. Quota neve in diminuzione con nevicate possibili fino a 900 metri sui settori alpini e 1.200 metri su quelli prealpini, con accumuli di 5-15 cm a queste quote, tra i 30-50 cm oltre i 1.800 metri di quota. Dal pomeriggio sono attese precipitazioni sui settori occidentali, in estensione e intensificazione dalla serata su tutta la Regione con particolare riferimento ad Alpi e Prealpi. Locali rovesci a ridosso dei rilievi. La quota neve sarà compresa tra i 1.200 metri e i 1.400.

Lecco, è arrivato l'autunno: neve sulle montagne e aria fredda in città

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento