Venerdì, 19 Luglio 2024
Meteo

La stagione dei temporali non concede tregua: l'allerta ora è arancione

Un nuovo bollettino è stato diramato da Regione Lombardia per il pomeriggio di mercoledì e la prossima notte. Attenzione alta sul rischio idrogeologico

"Non può piovere per sempre" recita una battuta de Il corvo con il compianto Brandon Lee. Questa primavera potrebbe clamorosamente smentire il celebre film.

Dopo l'allerta gialla di martedì, una nuova, di colore arancione (criticità moderata), è stata diramata da Regione Lombardia nel pomeriggio di mercoledì. Il documento di allertamento è in vigore dalle ore 18 fino alle 6 di giovedì 13 giugno: in questo lasso di tempo sono attesi temporali di forte intensità. A questa si accompagna un'allerta gialla (criticità ordinaria) per rischio idrogeologico.

La sintesi meteo

Nel corso del pomeriggio di oggi, 12/06, prevista l'attivazione di rovesci e fronti temporaleschi, a partire dalle zone occidentali e meridionali, in estensione verso Est o Nord-Est. Fenomeni in intensificazione in serata con temporali frequenti, anche di forte intensità, in transito dalle pianure occidentali e meridionali verso le zone prealpine. In tarda serata i fenomeni più intensi tenderanno ad attenuarsi sulle zone occidentali, mentre potranno persistere nella notte di giovedì sulle zone centro-orientali. Si segnalano possibili locali cumulate tra 50 e 90 mm nelle 12 ore su pianura e Prealpi. Ventilazione in generale moderata con rinforzi da Est sulle pianure, da Nord sui rilievi settentrionali e da Sud sull’Appennino; venti localmente forti durante gli eventi convettivi più intensi.

Per la prima parte della giornata di domani, 13/06, attesi rovesci sparsi o residui temporali tra la notte e la prima mattinata, più probabili sulle zone meridionali e centrali, in transito verso Est. Prevista nuova instabilità nel pomeriggio con rovesci o temporali sparsi sui rilievi, e occasionale interessamento anche delle pianure. Fenomeni convettivi in generale attenuazione ed estinzione in serata. Ventilazione debole, con qualche rinforzo da Nord in quota.

Il Centro funzionale rivaluterà i nuovi scenari previsionali nel corso della mattinata di domani, 13/06, per l'eventuale emissione di codici colore di allerta validi per la seconda parte della giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stagione dei temporali non concede tregua: l'allerta ora è arancione
LeccoToday è in caricamento