menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sarà una settimana di clima variabile: sole, nuvole e temperature basse

Il Nord Italia dovrebbe essere risparmiato dalla nuova perturbazione in arrivo dall'Islanda. Almeno fino a sabato.

Cielo variabile, temperature ancora piuttosto rigide. Dopo il freddo e le piogge dei giorni scorsi, i lecchesi potranno mettere da parte gli ombrelli, ma non ancora le giacche pesanti. Sarà una settimana al'insegna della variabilità, con limitate percentuali di perturbazioni e temperature ancora tipicamente invernali.

Lunedì il cielo sarà prevalentemente coperto, con qualche schiarita a partire dalle ore serali. Sarà, però, una giornata molto fredda: le temperature oscilleranno tra i 2° e i 7° C. Martedì, mercoledì e giovedì dovrebbero riservare un clima migliore, poco o parzialmente nuvoloso. Nella notte tra giovedì e venerdì un leggero aumento della nuvolosità, con temperature diurne che sfioreranno i 10°. Attenzione, però: sabato 17 febbraio, giorno della sfilata di Carnevale, è attesa una moderata pioggia.

Nella settimana che inizia domani, invece, la Lombardia e in generale il Nord Italia dovrebbero riuscire a schivare la perturbazione attesa tra lunedì e martedì, che avrà i suoi effetti peggiori sulle regioni centrali, dall'Adriatico al Tirreno, e porterà pioggia intensa e freddo. Motivo di tanto rigore è una vasta circolazione depressionaria che subirà l'influenza da correnti d'aria provenienti dalla Groenlandia e contemporaneamente dalla Russia. Questo causerà l'abbassamento del Ciclone d'Islanda, con diverse perturbazioni nordatlantiche, mentre l'anticiclone delle Azzorre rimarrà ben lontano dall'Europa continentale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento