menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il lunapark di Lecco visto dall'alto (Foto FB Giostre e Mestieri)

Il lunapark di Lecco visto dall'alto (Foto FB Giostre e Mestieri)

Tornano le giostre e a Lecco si rivede il maltempo: ad aprile il meteo sarà ballerino

Come narra la "leggenda" cittadina, l'arrivo delle attrazioni per il periodo pasquale coincide con quello dei maggiori rovesci nel corso del periodo primaverile

«Come? Ha cominciato a piovere dopo un mese? Ma stanno arrivando le giostre?». Risposta affermativa, cari lecchesi: a partire da sabato 6 aprile nell'area spettacoli del "Bione" arriverà "Pasquapark", tradizionale appuntamento con le attrazioni in città. E, ovviamente, poteva non riconfermarsi la tradizione che lega l'arrivo del carrozzone a quello del meteo ballerino? Analizzando le previsioni, ancora non altamente attendibili, effettuate da 3BMeteo.com, a partire dai primi giorni della prossima settimana sulla città, e sul Lecchese più in generale, è atteso un netto cambio della circolazione, che porterà un deciso mutamento delle condizioni climatiche dopo un marzo con temperature record e siccità diffusa.

Da metà settimana, finalmente, torna la pioggia sul Lecchese

Le previsioni a partire da domenica 7

Da domenica sera il meteo inzierà a essere decisamente ballerino: pioggia e sole si alterneranno anche all'interno della stessa giornata, mentre le temperature saranno generalmente comprese tra i sette gradi centigradi di minima e i diciotto gradi centigradi di massima; lo zero termico si assesterà intorno a quota milleottocento metri di altitudine. Miglioramenti del clima sono previsti a partire da domenica 14, quando si dovrebbero superare nuovamente i venti gradi centigradi di temperatura massima registrata. Bentornate, care giostre, lago e montagne ringraziano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento