menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neve in arrivo sul lecchese: la Regione dirama l'allerta meteo

La Protezione Civile ha diramato l'avviso numero 128 relativo alla criticità regionale

La sala operativa della Protezione civile  di Regione Lombardia ha emesso un avviso di criticità moderata (codice arancione: preallarme) per rischio neve, a valere dalle ore 0.00 di mercoledì 29 novembre alle ore 0.00 di giovedì 30 novembre 2017, nella zona omogenea NV-05 (Preapi comasche-lecchesi).

Situazione - Nella serata di oggi, martedì 28/11, si prevedono deboli piogge, non diffuse e a carattere intermittente sui settori di pianura (specie orientali); deboli nevicate sui rilievi alpini e prealpini oltre i 500\600 mt; dalla tarda serata possibili locali episodi di nevischio anche nei fondovalle prealpini. 

Domani, mercoledì 29/11, giornata instabile con precipitazioni deboli o molto deboli sparse: limite neve attorno a 500 metri, con possibile nevischio o pioggia mista a neve anche a quote inferiori, specie la mattina. Su fascia alpina e prealpina oltre i 500 metri accumuli mediamente intorno ai 5 cm, accumuli inferiori su Appennino.

Giovedì 30/11, tendenza ad un probabile temporaneo miglioramento, con residue deboli precipitazioni fino al mattino, più probabili sui settori orientali, poi assenti.

Il comune di Lecco ha invitato i cittadini a rispettare i comportamenti di autoprotezione.

> Avviso di criticità regionale n. 128 del 28 novembre 2017 (.pdf - 387 KB)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento