rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Meteo Morterone

La neve imbianca il comune più piccolo d'Italia: Morterone come un grande presepe

Il maltempo di mercoledì ha depositato la neve poco oltre la quota dei mille metri di quota

Basta poco per dare quel tocco di magia a un luogo già incantevole di suo. È lascito del maltempo che, nella giornata di mercoledì 3 novembre, ha colpito il Lecchese, come da previsioni. Nella mattinata di giovedì Morterone (1.070 mslm), il comune lecchese noto per essere il più piccolo d'Italia secondo quanto riferito dall'Istat nel dicembre 2020, si è svegliato in una versione quasi fiabesca, in linea con l'ormai quasi imminente periodo delle Festività natalizie. Intorno ai mille metri di quota si è toccata una temperatura non lontana dai mille metri di quota e tutti i rilievi si sono mostrati nella loro veste invernale.

Le foto diffuse dalla Trattoria dei Cacciatori sono state veicolate anche attraverso i profili social dell'Amministrazione comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neve imbianca il comune più piccolo d'Italia: Morterone come un grande presepe

LeccoToday è in caricamento