menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Ancora valida l'allerta neve, miglioramento da metà settimana. Sale il rischio valanghe

La criticità ordinaria (colore giallo) proseguirà fino all'8 dicembre alle ore 00.00. Previste per oggi, lunedì, precipitazioni intense e nevicate sotto i mille metri

Nuova allerta neve sul territorio lecchese. La criticità ordinaria (colore giallo) proseguirà fino all'8 dicembre alle ore 00.00. Sono dunque possibili, per tutta la giornata di oggi, lunedì, nevicate anche a quote relativamente basse, 700-800 metri.

La perturbazione, che nei giorni scorsi ha portato notevoli apporti pluviometrici, insisterà sul territorio ancora un paio di giorni. Per oggi, lunedì, sono previsti sono previsti 16.2 mm di pioggia. Da metà settimana è atteso un miglioramento generale delle condizioni meteorologiche.

Le previsioni per martedì

A Lecco martedì cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi. Temporaneo assorbimento dei fenomeni al pomeriggio. Deboli piogge serali, sono previsti 24.7 mm di pioggia. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 5° C, la minima di 3° C, lo zero termico si attesterà a 1.192 metri. I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Nord, al pomeriggio moderati e proverranno da Nord-Nordovest. Allerte meteo previste: pioggia.

Allerta valanghe

Con l'allerta neve, in queste ore si rafforza anche il rischio valanghe, che nel nostro territorio sale a criticità moderata (colore arancione). Questa la comunicazione del Soccorso alpino:

Le ulteriori nuove precipitazioni nevose determinano un incremento e sovraccarico del manto nevoso soprattutto oltre il limite del bosco, dove sono già presenti, in conche, canali e avvallamenti, notevoli accumuli e lastroni da vento. Alle quote più elevate il distacco di lastroni di dimensioni grandi e molto grandi sarà diffuso. A quote inferiori sono altresì possibili frequenti scaricamenti e valanghe di medie dimensioni anche fondo. Il distacco di lastroni è probabile già al passaggio di un singolo escursionista.

allerta neve 06 12 20-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Fontana: «L'incidenza dei nuovi casi ci porterebbe in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento