Nuvole, schiarite e precipitazioni: settimana all'insegna della variabilità

Cielo sereno almeno fino a martedì, poi il passaggio di una nuova perturbazione porterà annuvolamenti sul nostro territorio, con possibilità di pioggia. Temperature stabili

L'alta pressione che oggi, domenica 13 dicembre, ha portato un cielo sereno e bel tempo anche sul Lecchese è destinata ad attenuarsi fra lunedì e martedì, con annuvolamenti alternati a schiarite, e possibilità di precipitazioni da metà settimana in avanti. Temperature stabili.

Le previsioni per lunedì

A Lecco lunedì cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, con stratificazioni in transito serale, non sono previste piogge. Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 10° C, la minima di 5° C, lo zero termico si attesterà a 2943 metri. I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Nordest, al pomeriggio deboli e proverranno da Nordest. Nessuna allerta meteo presente.

Il meteo di Lecco Today in collaborazione con 3B Meteo

Le previsioni per martedì

A Lecco martedì nubi sparse alternate a schiarite con tendenza a graduale aumento della nuvolosità  fino a cieli molto nuvolosi. Durante la giornata di dopodomani la temperatura massima registrata sarà di 8° C, la minima di 5° C, lo zero termico si attesterà a 2059 metri. I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Nordest, al pomeriggio deboli e proverranno da Nordest. Nessuna allerta meteo presente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castello, dopo mezzo secolo chiude lo storico negozio di alimentari di Rino e Grazia

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

Torna su
LeccoToday è in caricamento