Maltempo, previsto ulteriore peggioramento: scatta anche l'allerta per rischio idrogeologico

Diramato dalla Protezione civile regionale un bollettino di criticità moderata che si affianca a quelli già in vigore per vento forte e temporali. Previsioni negative per il 25 aprile

Maltempo, la situazione peggiora e l'allerta sale. Restano confermate le previsioni di forte instabilità fino a venerdì prossimo, 26 aprile, che stanno portando sulla Lombardia vento forte, precipitazioni moderate diffuse e localmente forti. Sempre valide le allerte di Protezione civile presenti sul nostro territorio ed entrambe di colore giallo (rischio "ordinario"): una per temporali forti, l'altra per vento forte, in vigore dalle 00:00 del 24 aprile fino a prossimo aggiornamento. A queste, però, dalle 14 di oggi, mercoledì, si è affiancata anche l'allerta gialla per rischio idrogeologico.

Possibili danni al territorio

Lo riferisce il report diffuso oggi dalla Sala Operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attività è coordinata dall'assessore regionale al Territorio. Possibili effetti sui territori quali danni a coperture e a strutture provvisorie, rottura di rami, caduta di alberi, segnaletica e impalcature con conseguenze per la viabilità ordinaria potrebbero essere provocati dal vento e dai forti temporali.

È, purtroppo, prevista un'intensificazione delle precipitazioni a partire dal pomeriggio-sera di oggi e poi ancora, una successiva intensificazione da quello di domani, 25 aprile, in base alle previsioni elaborate da Arpa Lombardia e Smr (Servizio Meteorologico Regionale).

Previsioni: pioggia per tutta la settimana

La sintesi meteorologica

Fino a venerdì 26 aprile condizioni di instabilità, associate a una circolazione ciclonica che continuerà a convogliare sulla nostra regione un flusso di correnti umide dai quadranti meridionali. Per la giornata di domani 25 aprile, sulla Lombardia condizioni instabili, con precipitazioni deboli nella prima parte della giornata su fascia alpina e prealpina, molto deboli o assenti in pianura e Appennino, in intensificazione nella seconda parte della giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare dal tardo pomeriggio e in serata le piogge saranno in aumento sulla fascia alpina e prealpina, segnatamente su Valtellina, Valchiavenna e sui settori orobici e camuni, dove le precipitazioni potranno rivestire carattere temporalesco con media probabilità di temporali forti, e dove localmente saranno possibili accumuli di pioggia significativi. Per la giornata di venerdì 26/04, si prevede la permanenza di condizioni instabili sulla Lombardia con precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, in graduale attenuazione e parziale esaurimento dalle ore serali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento