menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, previsto ulteriore peggioramento: scatta anche l'allerta per rischio idrogeologico

Diramato dalla Protezione civile regionale un bollettino di criticità moderata che si affianca a quelli già in vigore per vento forte e temporali. Previsioni negative per il 25 aprile

Maltempo, la situazione peggiora e l'allerta sale. Restano confermate le previsioni di forte instabilità fino a venerdì prossimo, 26 aprile, che stanno portando sulla Lombardia vento forte, precipitazioni moderate diffuse e localmente forti. Sempre valide le allerte di Protezione civile presenti sul nostro territorio ed entrambe di colore giallo (rischio "ordinario"): una per temporali forti, l'altra per vento forte, in vigore dalle 00:00 del 24 aprile fino a prossimo aggiornamento. A queste, però, dalle 14 di oggi, mercoledì, si è affiancata anche l'allerta gialla per rischio idrogeologico.

Possibili danni al territorio

Lo riferisce il report diffuso oggi dalla Sala Operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attività è coordinata dall'assessore regionale al Territorio. Possibili effetti sui territori quali danni a coperture e a strutture provvisorie, rottura di rami, caduta di alberi, segnaletica e impalcature con conseguenze per la viabilità ordinaria potrebbero essere provocati dal vento e dai forti temporali.

È, purtroppo, prevista un'intensificazione delle precipitazioni a partire dal pomeriggio-sera di oggi e poi ancora, una successiva intensificazione da quello di domani, 25 aprile, in base alle previsioni elaborate da Arpa Lombardia e Smr (Servizio Meteorologico Regionale).

Previsioni: pioggia per tutta la settimana

La sintesi meteorologica

Fino a venerdì 26 aprile condizioni di instabilità, associate a una circolazione ciclonica che continuerà a convogliare sulla nostra regione un flusso di correnti umide dai quadranti meridionali. Per la giornata di domani 25 aprile, sulla Lombardia condizioni instabili, con precipitazioni deboli nella prima parte della giornata su fascia alpina e prealpina, molto deboli o assenti in pianura e Appennino, in intensificazione nella seconda parte della giornata.

In particolare dal tardo pomeriggio e in serata le piogge saranno in aumento sulla fascia alpina e prealpina, segnatamente su Valtellina, Valchiavenna e sui settori orobici e camuni, dove le precipitazioni potranno rivestire carattere temporalesco con media probabilità di temporali forti, e dove localmente saranno possibili accumuli di pioggia significativi. Per la giornata di venerdì 26/04, si prevede la permanenza di condizioni instabili sulla Lombardia con precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, in graduale attenuazione e parziale esaurimento dalle ore serali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento