Scatta l'allerta meteo: si abbassa la quota neve anche nel Lecchese

Dalle ore 18 di sabato 16 novembre, fino a prossimo aggiornamento, è in vigore un bollettino di colore giallo (criticità ordinaria). Maltempo almeno sino a martedì

Le immagini della webcam posta agli impianti Bobbio-Valtorta

Il maltempo che imperversa (anche) sul nostro territorio non è destinato a passare in tempi brevi. Dalle ore 18 di sabato 16 novembre - e fino a prossimo aggiornamento - è in vigore anche l'allerta per neve. La sala operativa della Protezione civile ha infatti diramato un bollettino di colore giallo (criticità ordinaria) per le Prealpi comasche e lecchesi. Nelle ore scorse nevicate sono scese a quote relativamente basse, intorno ai 900 metri.

La situazione non migliorerà lunedì 18 novembre, quando il cielo continuerà a essere nuvoloso con possibilità di precipitazioni nelle prime ore del mattino e in serata. Da martedì possibile attenuazione dei fenomeni, con locali schiarite. La settimana alle porte continuerà all'insegna della variabilità e di possibili rovesci. Le temperature sono stabili con massime fra 10° e 13° C e minime attorno ai 5° C.

La sintesi meteo

Nevicate da deboli a moderata a partire dalla serata del 16/11 e fino alla metà del pomeriggio di domani, domenica 17/11. È prevista una quota dello zero termico estremamente variabile, in particolare su settori prealpini e confinali con il Trentino Alto Adige, motivo per cui la previsione appare incerta e con accumuli attesi disomogenei anche all'interno della stessa area alle medesime quote.

Le maggiori precipitazioni nevose saranno quindi più probabili nelle prime ore di domenica 17/11, e successivamente tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio, in concomitanza dell'afflusso di aria fredda collegata al passaggio del centro di bassa pressione. Nelle ore mattutine, a causa dello Scirocco, avremo invece un passaggio a pioggia su tutti i settori prealpini centro-orientali e Valcamonica al di sotto dei 1.600 metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì 18/11 nevicate in prevalenza deboli nella prima parte del giorno su Alpi e Prealpi, specie occidentali, oltre gli 800-1.000 metri. In serata nuove precipitazioni nevose su Alpi e Prealpi centro-orientali oltre i 1000-1200 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

  • Viveva legato sul balcone: cagnolino tratto in salvo dalle guardie ecozoofile

  • Ottanta pecore dirette in alpeggio cadono e annegano nel torrente

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Lutto nell'alpinismo: addio a Matteo Pasquetto, grande amico dei Ragni Lecco

  • Malore fatale sul Monte Legnone, Mandello piange Paolo Villa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento