Antifurto moto: quale scegliere

Abbiamo già parlato di antifurto per auto, è ora venuto il momento di occuparci dei prodotti dedicati alle moto. Vediamo quali sono le migliori soluzioni sul mercato

I sistemi di sicurezza per le moto si dividono in due categorie: antifurti meccanici e antifurti elettronici. Prima di acquistare qualsiasi modello, è bene riflettere su quale sia il più adatto alle vostre esigenze. Scegliere un antifurto può sembrare una scelta semplice, ma non è così, considerando che sono disponibili diversi modelli tra cui scegliere. Le soluzioni più utilizzate però, sono principalmente due: i bloccadisco e le catene con lucchetto

Antifurti meccanici per moto

L'antifurto meccanico è senza dubbio quello più utilizzato ed economico. Il modello comune è la classica catena con lucchetto. Per quanto riguarda la catena, suggeriamo di acquistare quella in acciaio cementato, con diametro di almeno 10 mm, lunghezza di almeno 150, e con maglie a sezione semiquadrata o esagonale. E’ consigliabile, inoltre, un modello ricoperto da una guaina di protezione e dotato di borsa per il trasporto. Non dimentichiamo, ovviamente il lucchetto; da evitare le serrature a cilindri e preferire quelle di ultima generazione con incisioni su entrambi i lati della chiave.

Veniamo ai bloccadisco, sistemi meccanici richiesti e diffusi per via della semplicità di utilizzo. Sono leggeri da trasportare e garantiscono sicurezza nei confronti di tentativi di furto. Questi devono essere fissati al disco, per impedire la sua rotazione completa. I bloccadisco non sono tutti uguali, tra le caratteristiche più importanti c’è il perno di bloccaggio, si tratta del cilindro metallico mobile che si dovrà inserire nei fori del disco. 

Un altro modo di mettere al sicuro la propria moto è quello di usare le catene con lucchetto. Per essere efficace però, dovrebbe essere realizzato in acciaio inossidabile, antitorsione e in grado di resistere al congelamento. E’ meglio evitare di acquistare catene il cui diametro sia inferiore ai 10 mm, poiché non sarebbero resistenti in caso di furto.

Antifurti elettrici per moto 

Esistono anche soluzioni basate su sistemi elettronici, ovviamente più costose e raffinate. Si va dal classico antifurto che emette un allarme acustico quando provano a rubare il mezzo, agli immobilizer che impediscono alla moto di accendersi. I sistemi elettrici, si attivano in automatico quando si toglie la chiave di accensione, bloccando il motore. 

Consideriamo anche l’antifurto satellitare, la soluzione tecnologica più avanzata e più costosa, che consente di monitorare costantemente la posizione della nostra moto grazie alla rete di satelliti GPS.

Prezzi antifurto per moto

Per concludere parliamo dei prezzi, decisamente variabili in base alla tipologia e ai materiali utilizzati. Si parte da circa 30 euro per un bloccadisco, ai 50 euro per una catena. Infine il costo di un antifurto per moto dotato di GPS che può andare dai 50 ai 100 euro.

Antifurto moto dove acquistarli 

- LLA Sistemi di Sicurezza Corso Promessi Sposi, 90 Lecco 

- Sicurtec Srl Corso Carlo Alberto, 108 Lecco 

- Erre Ti di Bonzi Marco Corso Bergamo, 48 Lecco 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento