Pneumatici invernali: date e obblighi previsti dalla legge

Il 15 novembre scatta l'obbligo per montare sulla tua auto gli pneumatici invernali o catene da neve

Ogni anno, con l’arrivo dell’inverno, scatta l’obbligo del cambio gomme invernali, una valida alternativa alle catene da neve. 

È stato l’art. 6 del C.d.S, introdotto dalla legge 120 del 2010, ad aver introdotto l’obbligo di montare gomme invernali su vetture e mezzi pesanti. 

In Italia in linea generale, il periodo inizia il 15 novembre di ogni anno, protraendosi fino al 15 aprile.

Se dovete acquistare un set di pneumatici da neve considerate che, per essere in regola, dovranno riportare sul fianco il simbolo gomme invernali “M+S”.

Pneumatici invernali: quando montarli

Le regioni che presentano un clima rigido, con inverni freddi, possono usufruire di deroghe speciali, che permettono di anticipare il periodo di entrata in vigore. 

Una volta giunti al 15 di aprile poi, non esistono regole che impongono di sostituire gli pneumatici invernali con un set di gomme estive. Questo purché i primi presentino un indice di velocità perlomeno uguale a quello segnalato sulla carta di circolazione del veicolo. Nel caso di indice di velocità inferiore, dal giorno successivo alla scadenza il guidatore è tenuto alla sostituzione.

Le sanzioni per chi non rispetta la normativa

Tutti coloro, che nel periodo e nelle zone in cui è obbligatorio l'utilizzo delle gomme da neve, dovesse circolare senza, sono punibili con una sanzione pecuniaria, che avrà un ammontare diverso a seconda del tipo di strada percorsa. Le sanzioni scattano 30 giorni dopo l’entrata in vigore dell’obbligo.

Le sanzioni saranno ancora più pesanti per chi monterà gomme invernali con codice inferiore alle indicazioni del libretto scaduto il periodo obbligatorio. Oltre a multe di ammontare maggiore può scattare anche il ritiro del libretto.

Catene da neve

Per chi non volesse acquistare pneumatici invernali, c'è l'obbligo di tenere sempre a bordo le catene da neve, che devono essere compatibili con i pneumatici del veicolo interessato ed in caso di impiego devono essere scrupolosamente seguite le istruzioni di installazione fornite dai costruttori del veicolo e del dispositivo.

Per individuare la compatibilità di una catena da neve con la propria auto occorre verificare il libretto di uso e manutenzione dell'auto. Le catene devono essere sempre montate sulle ruote motrici.

Con le catene da neve montate il Codice della strada impone il limite di velocità di 50 km/h. Se sono omologate possono essere mantenute anche su tratti di strada senza neve e senza rischio di rottura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento