Trasportare il cane in auto: come viaggiare sicuri

Vuoi portare il tuo cane in macchina? Ecco tutte le informazioni utili per viaggiare in sicurezza con il nostro fedele amico a quattro zampe

Se hai un animale domestico, e vuoi portarlo sempre con te, che sia per un breve tratto o un lungo tragitto, non ci sono problemi, l'importante è rispettare alcuni accorgimenti previsti dalla Legge. Fare un viaggio in auto è sempre bello, soprattutto se c'è il nostro fedele amico a quattro zampe con noi. Per portare un animale domestico in auto però, è necessario prendere alcune misure di sicurezza utili per lui e per noi. L'articolo 169 del Nuovo Codice della Strada, stabilisce che è necessario trasportare il cane in auto in modo corretto e sicuro, evitando il rischio di prendere una sanzione e di perdere punti sulla patente. Il rischio per il trasporto di animali non seguendo le regole, è di pagare una sanzione amministrativa che va dai 78 ai 311 euro. 

“È vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore a uno, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.” 

La Legge stabilisce quindi che è possibile trasportare il cane in auto, rispettando determinate regole, per il bene dell'animale, del padrone e di chi sta alla guida del veicolo.

Per riassumere, puoi portare il tuo animale domestico in macchina, purché non intralci la guida e non metta in pericolo sé stesso e gli occupanti del veicolo. 

Vediamo quali sono le principali soluzioni per portare il cane in auto. 

Il Kennel

Conosciuto anche come trasportino, è uno degli strumenti più utilizzati, soprattutto per cani di media e piccola taglia. È una specie di gabbia in plastica o metallo, che protegge il cane in caso di brusche frenate. È sicuramente il modo più semplice ed economico per trasportare in auto i nostri animali. Per fare in modo che affronti un viaggio in macchina, sentendosi al sicuro e a proprio agio, è necessario che il cane si abitui e sia preparato a stare all'interno di un trasportino. Passo dopo passo, capirà che il kennel è un luogo sicuro, e potrà finalmente rilassarsi durante il viaggio. 

Cinture di sicurezza per cani

Utilizzare un'imbracatura che si collega alla cintura di sicurezza, è un’altra soluzione per trasportare il proprio cane in auto. Anche questo è un metodo sicuro che andrà insegnato a piccoli passi, per far capire all'animale che non è un pericolo, ma solo un modo per proteggersi. La cintura di sicurezza è uno tra i metodo più sicuri, anche se non correttamente assicurato, in quanto a seguito di un forte impatto, potrebbe trasformasi in un pericolo per il cane e per i passeggeri. 

Rete divisoria 

La rete divisoria è il metodo più diffuso in assoluto, soprattutto per cani di grossa taglia. In commercio ci sono moltissimi tipi di rete, ed è molto semplice installarla sulla propria auto. Rispetto al trasportino, e all'uso della cintura di sicurezza, sarà molto più semplice abituare il cane alla marcia e a lunghi spostamenti. Si sentirà infatti più sicuro e a proprio agio. 

Dove acquistare oggetti utili a Lecco 

- Natura Viva Rota Lecco Via Carlo Porta, 19 

- Isola dei Tesori Corso Bergamo, 56 Lecco 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Iperal, dipendenti in stato di agitazione: «Nessuna chiusura festiva, controlli sospesi e pochi dispositivi di protezione»

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Lecco sono centomila

  • Sconti per famiglie in difficoltà e corsie preferenziali: le misure di Esselunga contro il Coronavirus

  • Coronavirus, Borrelli sposta la fine della quarantena: «Credo che staremo a casa anche il primo maggio»

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: «Vi chiediamo di scaricarla tutti»

  • Coronavirus, Fontana: «Bisogna prepararsi se il Coronavirus dovesse tornare a ottobre»

Torna su
LeccoToday è in caricamento