Nirvana raid: confermata la partnership con il corto circuito solidale

Civate, 18 febbraio 2015 – Anche quest’anno, come nelle passate edizioni, i 200 partecipanti attesi al Nirvana Raid, gara di trail in orientamento a coppie in autosufficienza che si terrà a Mandello del Lario il prossimo 21 giugno 2015, contribuiranno con la loro corsa all’iniziativa benefica I Run for Find The Cure.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Civate, 18 febbraio 2015 - Anche quest'anno, come nelle passate edizioni, i 200 partecipanti attesi al Nirvana Raid, gara di trail in orientamento a coppie in autosufficienza che si terrà a Mandello del Lario il prossimo 21 giugno 2015, contribuiranno con la loro corsa all'iniziativa benefica I Run for Find The Cure.

Lo scopo dell'iniziativa è raccogliere fondi per la costruzione di un ostello femminile in Tanzania. «Siamo orgogliosi di poter accostare la nostra iniziativa alle altre del Corto Circuito Solidale» ha affermato Marco Colombo, responsabile dell'organizzazione dell'evento, «e di contribuire a questo importante progetto di cooperazione internazionale».

La prima scadenza per le iscrizioni, con uno sconto di oltre il 35 percento sulla quota intera, si sta avvicinando: entro il 28 febbraio gli atleti hanno la possibilità di assicurarsi la partecipazione pagando soltanto 18 euro per concorrente.

L'attività di rilievo e disegno della mappa delle Grigne è nel frattempo ultimata e anche i due percorsi (il primo di 30 km con 2000 metri di dislivello positivo e il secondo 15 km con 1000 metri) sono in via di definizione. «Sarà anche un'occasione per visitare, correndo, i luoghi della memoria: molti punti di controllo saranno infatti posizionati in modo che gli atleti transitino da dove si sono scritte alcune delle pagine più significative delle due Guerre Mondiali» ha continuato Colombo.

Per chi volesse provare questa nuova e affascinante disciplina che coniuga la capacità di corsa su distanze medio-lunghe all'abilità di individuare il percorso più veloce (che non è necessariamente il più breve), sono stati predisposti tre allenamenti: sabato 28 febbraio a Malgrate (Monte Barro), domenica 15 marzo a Civenna (in occasione della gara di orienteering valida per i trofei regionali lombardi e del Canton Ticino) e infine sabato 28 marzo ai Piani Resinelli.

Per le informazioni sul Nirvana Raid 2015 e sugli allenamenti in programma è possibile visitare il sito www.nirvanaraid.it.

Torna su
LeccoToday è in caricamento