Primi in classifica: dalla Regione 85.000 Euro per l'oratorio del Pascolo

Con il miglior piazzamento in un bando per i lavori, la parrocchia guidata da don Andrea Pirletti ha ottenuto un importante finanziamento. Il volontario Roberto Riva: «Apprezzate le opere fatte. Utilizzeremo i fondi per coprire le spese e realizzare una nuova cucina»

Roberto Riva, don Andrea Pirletti, l'assessore Cristina Valsecchi e don Roberto Trussardi all'inaugurazione delle nuove opere in oratorio: giochi, campetti rifatti e copertura in legno per l'area ristoro. Il taglio del nastro si era tenuto lo scorso novembre.

Dalla Regione 85.000 Euro per l'oratorio del Pascolo. La buona notizia è giunta alla parrocchia calolziese guidata da don Andrea Pirletti, impegnata nei mesi scorsi ad ammodernare e valorizzare il centro giovanile intitolato alla memoria di Papa Giovanni Paolo II. Una struttura molto apprezzata, da tempo punto di riferimento di feste e iniziative che coinvolgono tantissime persone, su tutte la Lucciolata di maggio.

Taglio del nastro all'oratorio del Pascolo

Da qui la decisione dell'ex parroco don Roberto Trussardi e dei volontari guidati da Roberto Riva di portare avanti alcuni interventi di potenziamento: in pochi mesi erano così stati realizzati nuovi giochi per i bambini, una struttura in legno per coprire lo spazio ristoro, una rampa per il passaggio dei disabili, senza dimenticare il rifacimento dei campetti sportivi. Un'opera impegnativa terminata con l'inaugurazione avvenuta lo scorso novembre.

Tre mesi di lavoro: potenziato l'oratorio del Pascolo con giochi copertura dello spazio ristoro

«In tutto questi lavori sono costati circa 350.000 Euro, e ci hanno permesso di potenziare e rendere ancora più bello il nostro oratorio - ricorda Roberto Riva - Appena saputo che Regione Lombardia aveva predisposto un bando per questo tipo di interventi, avevamo presentato domenda. Nei giorni scorsi abbiamo saputo che ci siamo piazzati primi in graduatoria, ottenendo ben 85.000 Euro sui circa 100.000 previsti. Utilizzeremo questi fondi per coprire le spese dei lavori fatti e con il risparmio che avremo, anche grazie alle donazioni dei parrocchiani, potremo programmare nuovi lavori di miglioramento del nostro oratorio. Presto inizieranno infatti le opere per realizzare una nuova cucina a servizio delle feste e delle iniziative dell'oratorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento