menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foto anche da altre regioni d'Italia e dall'estero: prorogato il concorso "Ciclisti in fila indiana"

In tanti stanno partecipando all'inziativa ideata dalla Polisportiva Monte Marenzo per promuovere la sicurezza stradale. Ci sarà tempo fino al 15 ottobre per inviare immagini

Numerose adesioni, perfino da altre regioni d’Italia e dall’estero. La Polisportiva di Monte Marenzo (Area sociale) ha così deciso di prolungare il periodo per poter partecipare all’originale concorso fotografico “Ciclisti in fila indiana” dedicato alla sicurezza stradale. «Molti appassionati fotografi ci hanno chiesto ulteriore tempo a disposizione per scattare e inviare immagini - fa sapere Angelo Fontana della polisportiva Monte Marenzo - Per partecipare ci sarà ora tempo fino lunedì 15 ottobre 2018». Regolamento e premi in palio restano gli stessi.

Regolamento e premi dell'iniziativa

«Il Concorso ha assunto una dimensione sempre più ampia, addirittura internazionale – aggiunge Fontana - Dalla provincia di Lecco ha raggiunto la Repubblica Ceca e sono arrivate foto dalla città di Jesenice. Per quel che riguarda il sud Italia il concorso è approdato fino al comune di Santa Croce Camerina, Ragusa, con i ciclisti che passano davanti la casa del commissario Montalbano. A nord-est i ciclisti che sfilano davanti al Sacrario militare di Redipuglia (Gorizia), proprio nell’anno in cui si concludono le commemorazioni per il centenario della Grande Guerra. Inoltre sono giunte dal Parco dello Stelvio, Santa Caterina Valfurva, da Porta San Giacomo a Bergamo alta, Argegno sul lago di Como, dalle valli Imagna e Brembana, da Melegnano, dalla Provinciale 72, Località Dervio, da Lecco . Solo per citare alcuni luoghi caratteristici e storici. Ora aspettiamo le vostre foto fino al 15 ottobre».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento