menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I partecipanti all'inaugurazione del presepe di Angelo Burini a Garlate. Tra i presenti anche il sindaco Giuseppe Conti e i coordinatori di Telethon Lecco: Renato Milani, Angelo e Gerolamo Fontana.

I partecipanti all'inaugurazione del presepe di Angelo Burini a Garlate. Tra i presenti anche il sindaco Giuseppe Conti e i coordinatori di Telethon Lecco: Renato Milani, Angelo e Gerolamo Fontana.

Inaugurato il grande presepe a sostegno di Telethon, l'atmosfera natalizia entra nel vivo

Molte iniziative nel Lecchese per i primi giorni delle festività. In tanti a Garlate per la presentazione della natività realizzata da Angelo Burini a favore della ricerca medico scientifica

Anche il territorio lecchese si è immerso nella suggestiva atmosfera delle festività natalizie. Dopo la grande partecipazione, il 6 dicembre, alle iniziative religiose e culturali per la ricorrenza del patrono San Nicolò, oggi sono state molte le manifestazioni organizzate in occasione della Festa dell'Immacolata. In tanti hanno visitato i mercatini di Olginate e Calolziocorte (con la Fèra di Pom), e in molti hanno preso parte all'inaugurazione del presepe "solidale" realizzato anche quest'anno a Garlate da Angelo Burini per Telethon.

Sul lago di Como il presepe più bello del mondo

Si tratta di una delle natività più apprezzate e visitate in occasione del Natale lecchese. Alla festa di presentazione al pubblico, insieme all'autore, sono intervenuti anche numerosi garlatesi: parenti, amici, autorità e coordinatori di Telethon. Il "Grande presepe all'aperto" è stato allestito come sempre nel giardino di casa Burini in via Valcavellino. Il pubblico potrà liberamente andare a vederlo fino al 10 gennaio lasciando un'offerta per la ricerca medico-scientifica contro le malattie genetiche. 

Nel vivo la maratona Telethon Lecco, un esempio a livello italliano

«Sono appassionato fin da giovane di costruzione di presepi e per me è un piacere sostenere Telethon - commenta Angelo Burini - Ho lavorato a quest'opera diverse settimane curando anche gli impianti idraulici per i corsi d'acqua, l'utilizzo di un legno di qualità, fino al mulino e ai dettagli delle statuine. Si tratta di un presepe tradizionale con i personaggi classici della Sacra Famiglia e della natività». A Burini è andato il grazie del sindaco Giuseppe Conti, della vice Pierangela Maggi, e soprattutto dei coordinatori di Telethon Lecco: Renato Milani, Angelo e Gerolamo Fontana. 

Gli auguri di un Consigliere lecchese (con la tradizionale mela di San Nicolò e in camicia) dalla vetta del Resegone

«Il presepe di Burini è una vera e propria opera d'arte - commentano Milani e Gerolamo Fontana - lo ringraziamo di cuore per la disponibilità che continua a dimostrare negli anni a favore di Telethon e siamo convinti che anche quest'anno grandi e bambini del territorio verranno a vederlo, apprezzandone la qualità e la cura di ogni dettaglio. La maratona Telethon in provincia di lecco sta andando bene, invitiamo tutti a partecipare alle prossime iniziative. Non solo la visita al presepe di Garlate dove è possibile lasciare un'offerta, ma anche ad altri concerti e spettacoli come quello in tema natalizio con l'Avis in programma giovedì 13 dicembre alle 21 al Cenacolo Francescano di Lecco. Vi aspettiamo».

Intanto domani, domenica 9 dicembre, andrà in scena un'altra originale iniziativa pensata da Angelo Fontana, la "maratona" da Monte Marenzo a Morterone con gli ambasciatori di Telethon.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento