Giovane lecchese ai campionati mondiali di pasticceria

Dopo aver conquistato il titolo italiano juniores, il ventenne Filippo Valsecchi torna a Rimini con il team azzurro per una sfida planetaria dedicata all'arte dei dolci. L'evento con i migliori pasticcieri si terrà dal 19 al 23 gennaio

Il ventenne pasticciere Filippo Valsecchi, in mezzo, durante le premiazioni dello scorso anno. Per lui, ora, una nuova sfida.

Dopo la vittoria del titolo italiano ai campionati juniores di pasticceria lo scorso anno a Rimini, il giovane lecchese Filippo Valsecchi ci riprova sfidando questa volta i migliori pasticcieri al mondo insieme al team azzurro. Residente a Erve, cresciuto all'Istituto alberghiero di Casargo e noto anche per la rinomata attività di pasticceria di famiglia ArteSapori di Oggiono e Lecco, Filippo proporrà nuovi dolci puntando su bontà, qualità e perfino estetica del prodotto.

Come confermato dal diretto interessato, il ventenne sarà uno degli undici pasticcieri "under 23", provenienti da altrettanti Paesi, che parteciperanno al Campionato mondiale di pasticceria juniores in programma a Rimini durante la 40esima edizione di Sigep, il Salone mondiale del Dolciario artigianale che Italian Exhibition Group organizza nel quartiere fieristico dal 19 al 23 gennaio prossimi.

Successo al Lavello per lo show cooking con le Top Chef Cinzia a Fabiana

Le giovani "pastry star" provengono da Australia, Cina, Croazia, Filippine, Francia, India, Italia, Russia, Singapore, Slovenia e Taiwan. La squadra italiana, selezionata a Sigep 2018, sarà formata da Filippo Valsecchi e dal collega Vincenzo Donnarumma di Napoli.

Il campionato, ideato dieci anni fa dal maestro Roberto Rinaldini, avrà per tema 'Il Volo" e ogni concorrente avrà il supporto di un team per aiutarlo a far emergere le proprie qualità nelle sette prove previste. A Sigep ci sarà anche l'International Pastry Camp, per mostrare l'evoluzione delle scuole di pasticceria nel mondo: i migliori giovani da otto nazioni si esibiranno alla Pastry Arena mostrando i dolci tipici del mondo.

L'anno scorso Filippo "plasmò" più di un dessert buonissimo con tiramisù e una moderna torta al cioccolato per arrivare a un dolce che conquistò giuria e spettatori anche per la sua forma spettacolare: un veliero ispirato al film "Pirati dei Caraibi", una vera e propria opera d'arte per occhi e palato. In questi giorni il campione italiano di Erve sta preparandosi con il suo team per la nuova prestigiosa sfida mondiale che quest'anno potrà contare anche su un orgoglio lecchese.

Sotto Filippo Valsecchi in una foto di gruppo alla Notte Bianca estiva di Calolziocorte e durante le premiazioni per il primo posto ai campionati italiani dello scorso anno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento