menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ombrelli bianchi appesi sopra via San Rocco, in centro Olginate.

Ombrelli bianchi appesi sopra via San Rocco, in centro Olginate.

Ombrelli al posto delle luminarie, originali addobbi natalizi sopra vie e piazze di Olginate

Ha destato interesse e apprezzamenti l'iniziativa dell'associazione "Olginate del fare". Ma c'è chi avrebbe preferito decorazioni più tradizionali segnalando i disagi dovuti al vento

Ombrelli bianchi appesi al posto delle classiche luminarie natalizie per decorare il paese. Ha destato interesse l'iniziativa messa in campo dall'associazione "Olginate del fare". In tanti, da domenica sera a oggi, passando a piedi o in auto da Olginate,hanno notato gli addobbi sopra le strade del centro, dalla centralissima via Redaelli alla piazza Garibaldi sul lungoAdda.

I bambini provocano involontariamente un danno a scuola e fanno una colletta per ripararlo

Un'idea originale, che è piaciuta ed è stata apprezzata da tanti, e che indubbiamente ha colto nel segno visto che in molti ne stanno parlando. Non è mancata però qualche critica (riportata anche sui social) da parte di chi avrebbe preferito addobbi più tradizionali ricordando inoltre i rischi legati al vento che proprio oggi ha spostato e fatto cadere alcuni ombrelli.

Ma i diretti interessati difendono l'iniziativa illustrata proprio sulla pagina facebook dell'associazione. «Questo è l'addobbo di Natale 2018 creato dall'associazione Olginate del fare e da alcuni comercianti non associati - spiegano i promotori - Niente luci inutili, che si vedono solo la sera quando tutti sono chiusi nelle proprie case, ma qualcosa che si possa vivere di giorno. L'addobbo di questo Natale è un tornare a emozionarsi, un sentirsi parte di una comunità che insieme si unisce, collabora e protegge, un ritorno alle cose semplici quando le persone erano più chiare e forse anche più dirette, quando bastava un ombrello per sentirsi al sicuro, al caldo, e intanto si ritornava bambini. Perchè per noi il Natale è questo: niente sfarzi, ma tornare ad essere uniti e collaborativi perchè siamo tutti sotto lo stesso cielo».

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento