menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I promotori dell'iniziativa e i Picétt del Grenta  insieme ai dirigenti dell'ospedale Manzoni di Lecco. I 1.500 Euro raccolti sono serviti in particolare per aiutare alcuni pazienti bisognosi ricoverati nel reparto di oncologia.

I promotori dell'iniziativa e i Picétt del Grenta insieme ai dirigenti dell'ospedale Manzoni di Lecco. I 1.500 Euro raccolti sono serviti in particolare per aiutare alcuni pazienti bisognosi ricoverati nel reparto di oncologia.

Solidarietà in corsia all'ospedale Manzoni, raccolti fondi per pazienti bisognosi

Musica dei Picétt del Grenta e sottoscrizione a premi della Polisportiva Monte Marenzo per acquistare indumenti e prodotti per l'igiene. Concorrente di Torre De' Busi vince un quintale di frutta e verdura

Successo per l’iniziativa “Solidarietà in corsia” promossa all’ospedale di Lecco dalla Polisportiva Monte Marenzo con protagonisti i Piceet del Grenta. Una sottoscrizione a premi e un momento di musica e allegria che ha permesso di raccogliere fondi, 1.500 Euro, a favore dei pazienti bisognosi ricoverati nel reparto di oncologia del Manzoni. Il premio senza dubbio più originale tra i 28 in palio, un quintale di frutta e verdura, è stato vinto dal signor Piero di Torre De’ Busi.

Dettagli e promotori dell'iniziativa benefica: quasi 30 premi in palio

Soddisfazione da parte di promotori e partecipanti. «Basta un piccolo gesto per aiutare chi ha bisogno come alcuni pazienti ricoverati nel reparto di oncologia del Manzoni di Lecco, ai quali occorrono indumenti - ha spiegato Angelo Fontana, Polisportiva Monte Marenzo - Un gesto di solidarietà assai importante, compiuto prima di tutto chi ci ha offerto i premi, poi da coloro che hanno acquistato i biglietti della sottoscrizione e dai quattro musicisti dei Picett del Grenta che all’esterno dell’ospedale hanno dato prova della loro simpatia guidati dal maestro Gabriele Bolis. Con lui Mario Gilardi, Gilberto Garghentini, Sergio Goretti». Molto apprezzato infatti lo spettacolo proposto all’ingresso dell’ospedale dai rappresentanti del mitico gruppo folk di Valgreghentino. Per qualche minuto il piazzale della hall è diventato una sorta di balera, tra balli e canti applauditi da presenti e passanti. Il gesto di solidarietà non è passato inosservato al direttore del reparto di oncologia, dottor Antonio Ardizzoia, il quale ha dichiarato: «La cifra di 1.500 euro raccolta è importante, con queste offerte avete deciso di comprare pigiami, maglie intime, slip da uomo e donna, salviette e prodotti per l’igiene intima. Ma quello che più conta è il sentimento di solidarietà dimostrata da voi volontari che avete promosso l'evento».

Ringraziamenti agli organizzatori sono arrivati anche dal direttore generale Paolo Favini e dal direttore sanitario Flavia Simonetta, presenti alla manifestazione. Sentiti ringraziamenti a tutti da parte da Maristella Hoppler e il gruppo amici di Giusy di Calolzio e da Angelo Fontana della Polisportiva area sociale di Monte Marenzo che hanno pensato e dato vita a "Solidarietà in corsia". Per ulteriori informazioni sui premi e i biglietti vincenti estratti, è possibile contattare proprio Angelo Fontana (334 3623624) e Maristella Hoppler (333 6520071) entro il 31 settembre.

  1. COLORE VERDE N° 95 -       Un disegno dell’artista Gianni Bolis di Calolziocorte
  2. COLORE VERDE  N° 08 -      Un quintale di Frutta e Verdura - Rigamonti Frutta - Lc
  3. COLORE AZZURRO N° 15 -   Una seduta di igiene orale - Studio Stomatologico Dott. Veronese - Lc
  4. COLORE AZZURRO N  04 -    Una seduta di igiene orale - Studio Stomatologico Dott. Veronese - Lc
  5. COLORE AZZURRO N°156 -  Buono da 100.00 Bottega dell’occhiale Cso Europa 26/A  Calolzio
  6. COLORE AZZURRO N°141 -   Buono valore 100.00 Bottega dell’occhiale  Cso Europa 26/A  Calolzio
  7. COLORE AZZURRO N° 979 -  Buono valore 100.00 Bottega dell’occhiale Cso Europa 26/A  Calolzio
  8. COLORE AZZURRO N° 709 -  Buono valore da 70.00  Euro , da Ceko il Pescatore  - Lecco
  9. COLORE AZZURRO N° 622 -      Oggetti regalo -Conad Calolziocorte
  10. COLORE AZZURRO N° 481 -    Sfigmomanometro - Farmacia Rivoltella Torre de Busi
  11. COLORE AZZURRO N° 459 Buono  per due persone Pizzeria da Fausto in località Valcava
  12. COLORE AZZURRO N° 952     Buono per due persone  da Trattoria dei Cacciatori - Morterone
  13. COLORE AZZURRO N° 794 -     Taglio e piega  parrucchiere  Spazio Uomodonna di Maggianico
  14. COLORE AZZURRO N° 254 -   B.no per due persone  presso  Pizzeria Messicana  Ballabio
  15. COLORE AZZURRO N° 110 – Buono sconto di euro 30 su orologi Breil oreficeria Biella Calolzio
  16. COLORE AZZURRO N° 268 -    Buono per 500 litri di acqua delle casette IMSA
  17. COLORE AZZURRO N° 905 -  Buono consumazione Euro 20.00 da R.te Pizzeria Patrunzi, M M.
  18. COLORE AZZURRO N° 325 -  Buono consumazione Euro 20.00 da R.te Pizzeria Patrunzi, M M
  19. COLORE AZZURRO N° 461    Buono da 20 euro libreria Il viaggiatore leggero  - Calolzio
  20. COLORE AZZURRO N° 695     Un paio  di occhiali da sole Lario  occhiali via Spluga  Olginate
  21. COLORE AZZURRO N° 899    Torta di 1 kg presso la pasticceria Corti  - Calolzio
  22. COLORE AZZURRO N° 893  4  vaschette di gelato da 500 cc Gelateria C’era una volta  Calolzio
  23. COLORE ROSA N° 89  -        Buono per lavaggio di due golf  Elettrolavaggio Dolly  Calolzio
  24. COLORE AZZURRO N° 228 -   2 portafogli da donna – Punto Scarpe - Calolzio
  25. COLORE AZZURRO N° 488 -  6 bottiglie di vino, da cantine Teanum by Domenico Zuppa
  26. COLORE AZZURRO N°  369 -  Vari premi buono vassoio biscotti da pasticceria Carsana
  27. COLORE AZZURRO N°220 -   Cestino con prodotti Equosolidale - Calolzio

    COLORE AZZURRO N° 436   Premio extra  Fotografia artistica di Andrea Caronni 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento