Notizie

Strada rischia di franare verso il bosco, 40mila Euro per la messa in sicurezza

Il Comune ha stanziato i fondi necessari per risolvere la situazione di pericolo. L'assessore Anna Consonni: «Lavori al via appena possibile»

La tratta pericolante lungo via D'Azeglio a Ballabio.

Il Comune di Ballabio investe 40.000 euro per mettere in sicurezza una tratta di via D'Azeglio che rischia di franare verso il bosco.

L'Amministrazione si è attivata infatti per risolvere una situazione di potenziale pericolo che si trascinava da molto tempo. Le opere interesseranno in particolare la parte interna della strada, compresa tra i numeri civici 10 e 16, che mostra evidenti segni di smottamento verso il bosco sottostante.

«Compatibilmente con i tempi e le procedure imposte dalla burocrazia e la possibilità di reperire i fondi necessari - spiega l'assessore ai Lavori pubblici Anna Consonni - la nostra Amministrazione si è fatta carico dell'annoso problema: nell'ultima seduta del Consiglio comunale l'assessore al Bilancio Giovanni Bruno Bussola, illustrando le variazioni di bilancio ha annunciato un investimento pari a  40.000 euro per la progettazione e l'intervento di risistemazione del tratto attualmente in condizioni preoccupanti. Le opere in via D’Azeglio prenderanno il via non appena sarà assegnato l'appalto. La giunta - conclude Anna Consonni - oltre a riqualificare vie del paese e a realizzare nuove strutture ad uso della collettività, sta facendosi carico di risolvere le tante situazioni di criticità da tempo presenti sul territorio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada rischia di franare verso il bosco, 40mila Euro per la messa in sicurezza

LeccoToday è in caricamento