menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Patrizia Cornago di Monte Marenzo, paese dove è nata l'originale iniziativa, con il proprio cane Lucky.

Patrizia Cornago di Monte Marenzo, paese dove è nata l'originale iniziativa, con il proprio cane Lucky.

Un censimento degli amici a quattro zampe a scopo benefico

Donando un Euro e indovinando quanti cani ci sono a Monte Marenzo, oltre alla loro taglia e al peso, è possibile aiutare Telethon. Una nuova originale iniziativa pensata da Angelo Fontana dopo i pronostici sulle galline

Dopo il censimento delle galline, quello dei cani. Un'altra originale iniziativa parte da Monte Marenzo a sostegno di Telethon. Fino al 23 dicembre sarà possibile, donando almeno un Euro che sarà destinato alla ricerca contro le malattie genetiche, cercare di indovinare alcuni dati riguardanti gli amici a quattro zampe presenti in paese. Pochi giorni dopo verrà poi ufficializzato il nome del vincitore. Tre le domande dell'originale concorso benefico ideato da Angelo Fontana: 1) Quanti cani ci sono a Monte Marenzo? 2) Quanto pesa l'esemplare più piccolo? 3) quanto pesa quello più grosso?

Telethon Lecco, riparte la maratona benefica a caccia di nuovi record

«Dopo il successo del censimento delle galline dello scorso anno, in tanti mi hanno chiesto di proporre un'iniziativa simile dedicata agli amici a quattro zampe - spiega Angelo Fontana - Stanno già partecipando in tanti. Solo la prima sera un'amica di Lecco ha staccato una cinquantina di tagliandi con le risposte. Basta donare un Euro (chi vuole anche di più ndr) e dare i tre numeri richiesti dal gioco. Pochi giorni dopo Natale diremo il nome dei vincitori».

Quest'anno è possibile partecipare anche telefonicamente al censimento, contattando Angelo Fontana al numero 334/3623624. Più in generale basta consegnare il proprio pronostico ai volontari Telethon oppure rivolgersi agli Alimentari Animelli Stefano e al ristorante pizzeria Patrunzì di Locatelli a Monte Marenzo acquistando i biglietti. L'iniziativa è ovviamente aperta a tutta la provincia di Lecco e non solo, anche se l'attenzione è rivolta in modo specifico proprio sul paese della valle San Martino. Molto appetibili anche i premi palio: un buono da 100 Euro spendibile liberamente e due carte prepagate da 50 e 30 Euro da utilizzare al supermercato Conad, più altri riconoscimenti.

La campionessa olimpica Arianna Fontana testimonial di Telethon Lecco 2018

L'anno scorso parlarono dell'originale censimento delle galline anche alcuni mass media nazionali e anche il concorso dedicato ai cani sta destando molta curiosità e interesse. Nell'immagine scattata da Nando Castelli si vede il cagnolino di Patrizia Cornago, di Monte Marenzo. Proprio nel comune della Valle San Martino partì 27 anni fa partì la maratona Telethon Lecco diventata oggi un esempio a livello italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento