menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Lecco il monitoraggio delle strade e delle criticità si fa con un'App

Gli agenti di Polizia locale percorreranno la città con "Anomaleet" sui dispositivi mobili per identificare, attraverso l'applicazione, le problematiche e consentire la manutenzione

Una nuova App per monitorare e "fotografare" le anomalie delle strade. Se ne doterà il Comune di Lecco tra agosto e settembre. Si chiama "Anomaleet" e sostituirà un servizio analogo sperimentato nell'ottobre 2016 dagli agenti di Polizia locale lecchese che, nel corso di quattro settimane, ebbero modo di mappare l'intera rete viaria cittadina registrando informazioni utili sui punti in cui intervenire per la necessaria manutenzione.

Dalla Regione 50 milioni per la cura delle strade

I dispositivi mobili in grado, attraverso l'app di "Anomaleet", di rilevare e registrare i dati, saranno installati per due mesi su due autovetture di servizio della Polizia locale e del settore lavori pubblici e raccoglieranno, in questo arco temporale, le informazioni utili a elaborare una nuova "fotografia" della situazione.

L'analisi automatica e l'invio dei dati al sistema di raccolta e gestione Anomaleet.com a disposizione dei responsabili della manutenzione delle strade si attiva al superamento dei 19 km/h.

«Ripetiamo, dopo due anni, il monitoraggio delle condizioni del manto stradale per aggiornare i dati in nostro possesso con un sistema di cui abbiamo già testato affidabilità ed efficienza - sottolinea l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Lecco Corrado Valsecchi - Eravamo stati i primi in Italia a sperimentare questa applicazione, che ha dato buoni risultati, consentendoci anche di contribuire a ridurre il premio assicurativo. Anche questo test di aggiornamento non comporterà costi a carico del Comune: le spese saranno interamente a carico della società Morganti Brokers, che collabora sul fronte assicurativo. Nei mesi di agosto e settembre due autovetture comunali percorreranno la rete stradale comunale per identificare, attraverso l'applicazione, le criticità e consentire di intervenire sul fronte manutentivo. Le risultanze dell'indagine verranno rese pubbliche in commissione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento