menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il manifesto con il quale viene promossa l'iniziativa che si terrà in occasione del 70° anniversario dell'approvazione della Dichiarazione universale dei Diritti dell'uomo.

Il manifesto con il quale viene promossa l'iniziativa che si terrà in occasione del 70° anniversario dell'approvazione della Dichiarazione universale dei Diritti dell'uomo.

A Merate una fiaccolata per i diritti umani insieme ad Amnesty International

La portavoce Barbara Oggioni: «Vogliamo ricordare la necessità di difenderli e promuoverli dovunque, soprattutto nei momenti più bui». L'iniziativa si terrà lunedì 10 dicembre per le vie del centro città

Per celebrare il 70° anniversario dell’approvazione della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, lunedì 10 dicembre il gruppo Amnesty International di Merate promuoverà una fiaccolata per le vie del centro, con partenza alle 18.30 da piazza Prinetti. L’iniziativa sarà accompagnata dall’inaugurazione di una mostra sulla storia dei diritti umani che verrà esposta nell’atrio del municipio dal 10 al 17 dicembre negli orari di apertura degli uffici comunali.

«Con questa iniziativa vogliamo ricordare l’importanza dei diritti umani e la necessità di difenderli e promuoverli dovunque, soprattutto nei momenti più bui - commenta Barbara Oggioni, Responsabile del gruppo Amnesty International di Merate - Questa celebrazione ci sembra particolarmente importante in un periodo in cui il riconoscimento e il godimento di questi diritti fondamentali vengono messi in discussione in molte parti del mondo e purtroppo anche nel nostro Paese».

Nuove rotte aeree sul Meratese, Fragomeli: «Stop alla sperimentazione»

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Merate. A livello nazionale, la manifestazione vede l’adesione di Action Aid, Caritas, Emergency e Oxfam, che scenderanno in piazza insieme ad Amnesty International per ribadire il loro supporto in favore dei diritti e delle persone. «Invitiamo tutti coloro che condividono questi valori ad unirsi a noi il 10 dicembre» - conclude Barbara Oggioni.

Amnesty International è un'organizzazione non governativa indipendente, una comunità globale di difensori dei diritti umani che si riconosce nei principi della solidarietà internazionale. Il Gruppo Italia 126 di Merate, fondato nel novembre 1988, è attivo nel territorio del Meratese attraverso l'organizzazione di tavoli di raccolta firme e di sensibilizzazione sulle campagne di Amnesty International, la partecipazione a manifestazioni locali e l'organizzazione di proiezioni, concerti, spettacoli, mostre fotografiche e incontri nelle scuole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento