Consegna a domicilio della spesa anche ad Abbadia Lariana

Importante servizio garantito dal Comune in collaborazione con alcuni esercizi commerciali del paese. L'iniziativa si aggiunge a quella già varata dalla Farmacia Lariana

Il servizio di consegna a domicilio della spesa e dei farmaci arriva anche ad Abbadia Lariana. L'Amministrazione comunale, la Parrocchia di San Lorenzo e la Parrocchia di Sant'Antonio a Crebbio, con il gruppo comunale di Protezione civile "Don Battista Cossali, organizzano il servizio che garantirà, grazie alla collaborazione di alcuni negozi e della Farmacia Lariana, di portare generi di prima necessità a casa delle persone anziane o con problemi.

I commercianti chiudono spontaneamente, i sindaci ringraziano. Servizi a domicilio

Al momento hanno aderito all'iniziativa:

  • Alimentari "Micheli Rita" 0341 732139
  • Gastronomia "Il Viandante" 334 7609433
  • Alimentari "La Bottega dei pensieri" 0341 1890106
  • Panificio "Segreto Marco" 0341 732511
  • Azienda agricola Spreafico Roberto 333 6204182

I cittadini di Abbadia interessati a usufruire del servizio possono telefonare agli esercenti entro le ore 10 per ordinare la spesa. A consegnarla sarà un volontario della Protezione civile con un amministratore entro le 12.30.

A questo si aggiunge l'iniziativa della Farmacia Lariana, che consegnerà a domicilio le medicine oltre a garantire la possibilità - in collaborazione con il dottor Fausto Mazzoleni - di ritirare le ricette direttamente in farmacia e non in ambulatorio.

Abbadia, aiuto concreto alla cittadinanza: le ricette si ritirano in farmacia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Lombardia in zona gialla? «Nel Lecchese interessati circa 1.400 esercizi commerciali»

  • Coronavirus, il punto: calo drastico tra i contagiati nel Lecchese (+53) e i ricoverati negli ospedali

  • Uomo cade da scala, giovane si lesiona due dita: soccorritori in azione

  • Giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa salatissima

Torna su
LeccoToday è in caricamento