menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo percorso pedonale in Via all'Asilo ad Abbadia

Il nuovo percorso pedonale in Via all'Asilo ad Abbadia

Abbadia: pronto il percorso pedonale all'incrocio più trafficato del paese

Il collegamento, che consentirà ai pedoni di transitare in sicurezza, costeggia il cantiere ancora aperto dove a breve verrà migliorata la viabilità

Dopo tre mesi di lavoro, è pronto il nuovo percorso pedonale ad Abbadia Lariana all'incrocio tra Via All'Asilo e Via Per Novegolo.

Il collegamento, che ora consentirà ai pedoni di non transitare necessariamente a bordo della strada con tutti i rischi correlati, costeggia il cantiere ancora aperto dove a breve sorgerà il nuovo incrocio che regolerà la viabilità. Un provvedimento voluto dall'Amministrazione comunale del sindaco Cristina Bartesaghi nel tentativo di mettere ordine in un punto nevralgico per la viabilità del paese, nel quale ogni matt‌ina confluiscono centinaia di veicoli da alcune zone popolose del paese (Robbianico, San Rocco, Mulini) e dalle frazioni alte (Novegolo, Linzanico e Crebbio, ma anche dalla vicina Maggiana) formando vere e proprie code per accedere, attraverso lo stretto sottopasso ferroviario, alla Provinciale 72.

Abbadia: partiti i lavori all'incrocio nei pressi della SP72

I lavori, a carico del Comune di Abbadia per un costo di 30mila euro, consentiranno di avere maggiore spazio e far defluire il traffico in maniera più efficiente, pur non essendo ancora chiaro quale sarà la soluzione viabilistica definitiva, una rotonda o altro. Il muro di contenimento, accanto al quale transita il nuovo percorso pedonale che si ricollega al sottopasso ferroviario, è stato terminato da tempo. La parte restante dei lavori interesserà l'allargamento della corsia di svolta in Via All'asilo per chi sale dalla SP72.

Abbadia: dopo 48 anni lascia lo storico farmacista

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento